Roma, 25 giugno 2019 - 22:21

30°

La Storia

5 giugno 2019

Viale Angelico, quando i carri armati portarono sigarette, caramelle e libertà

di Sergio Campofiorito
I carri armati americani sfilano lungo viale Angelico, Roma è finalmente libera dal giogo tedesco. Era il 5 giugno 1944, un lunedì, quando la titanica fila di cingolati si snoda lungo l’arteria di Prati. L’esercito oppressore di Hitler era in ritirata, l’eco delle bombe che aveva tolto il sonno durante la notte era ormai svanito, […]

1 giugno 2019

Centoventuno anni fa l’inaugurazione del Teatro Adriano

di Sergio Campofiorito
L’attuale Teatro Adriano di piazza Cavour venne inaugurato l’1 giugno 1898, costruito sulle ceneri di quello vecchio, andato a fuoco nella notte tra il 13 e il 14 maggio 1895. Il progetto è di Luigi Rolland, padre del famoso Luigi Moretti a cui non poté dare il proprio cognome in quanto frutto di una relazione […]

17 aprile 2019

Quando in Prati venne sequestrato il re del caffè

di Claudio Lollobrigida
Il 17 aprile 1981, in via Marianna Dionigi 57, viene rapito il re del caffè, Giovanni Palombini. Negli anni in cui terrorismo, lotta armata e criminalità organizzata offrono giornalmente spunti per la cronaca nera, questo sequestro entra di diritto tra i casi più eclatanti del periodo. Tra piazza Cavour e lungotevere dei Mellini, a poca […]

10 aprile 2019

Novantatré anni fa l’ingegnere di Prati partiva per il Polo Nord

di Claudio Lollobrigida
Prati detiene un grande primato, guadagnato grazie a un suo illustre abitante. Si tratta di Umberto Nobile, generale e ingegnere ma, soprattutto, pioniere del volo. La sua casa si trovava in via Monte Zebio 28, dove oggi c’è una targa, collocata lì dal Comune di Roma e dall’aeronautica militare nel 1985, per ricordarne il centenario […]

15 marzo 2019

15 marzo 1968, al Mamiani inizia la ribellione degli studenti

di Gianluca Colletta
Il liceo Mamiani è uno dei più antichi e prestigiosi istituti scolastici di Roma. La sua storia è strettamente legata con il quartiere di Prati, ma anche con l’inizio dei movimenti studenteschi. Il 15 marzo 1968 si svolge qui la prima occupazione, che dà poi vita a una primavera di ribellione da parte di molti […]

14 marzo 2019

Il 14 marzo 1879 viene inaugurato il Ponte di Ripetta

di Claudio Lollobrigida
Il Ponte di Ripetta è il più antico di Prati. Il 14 marzo 1879 viene inaugurato, nello stesso giorno in cui il re Umberto I compie trentacinque anni. Un ponte che è una fotografia del clima di quegli anni, una passerella di ferro lanciata tra le due rive del Tevere. Una passeggiata di cento metri […]

14 marzo 2019

14 marzo, doppio anniversario per piazza Cavour

di Gianluca Colletta
Il 14 marzo è un anniversario doppio per il quartiere di Prati. In questa data infatti l’area dietro a Castel Sant’Angelo inizia a cambiare la sua fisionomia. Nel 1885 viene infatti posata la prima pietra della statua dedicata a Camillo Benso conte di Cavour, che darà poi il nome alla piazza su cui sorgeva il […]

8 marzo 2019

Quando i butteri laziali cacciarono Buffalo Bill da Prati

di Gianluca Colletta
Sono passati 129 anni da quando il leggendario Buffalo Bill fu cacciato da Roma. Era il 1890 quando il leggendario cow boy americano arrivò a piazza Mazzini, all’epoca piazza d’Armi, con uno spettacolo equestre itinerante, che dagli Stati Uniti attraversò l’Europa fino alla Capitale. A cacciarlo fu un gruppo di butteri della campagna laziale. Tutto […]

27 febbraio 2019

27 febbraio 1984, il jazz club Alexanderplatz apre i battenti

di Daniele Petroselli
27 febbraio 1984. Una data storica per Prati, per Roma. Nasce l’Alexanderplatz, il jazz club più famoso della città ma anche d’Italia, tanto da essere entrato tra i 100 locali del genere più importanti del mondo. Un sogno realizzato da Giampiero Rubei, che ha trasformato un locale “buio ed umido” in un tempio del jazz […]

8 febbraio 2019

8 febbraio 1914, il Tempio Valdese viene aperto al culto

di Gianluca Colletta
Il Tempio Valdese è una delle costruzioni più caratteristiche di Prati. E non solo perché si tratta di un edificio non cattolico, sebbene sempre cristiano, realizzato a poca distanza dalla basilica di San Pietro. Intorno alla sua costruzione si è incentrata infatti l’idea che Prati fosse sorto come un quartiere anticlericale. Leggenda vuole che tutte […]

31 gennaio 2019

16 gennaio 1945, in via Fornovo moriva il Gobbo del Quarticciolo

di Sara Fabrizi
In via Fornovo 12, a pochi passi da viale Giulio Cesare, oggi c’è una struttura dell’Asl Roma E dedicata alla cura delle dipendenze da alcol, droghe e gioco d’azzardo. In questo stesso luogo, nel 1945, appena concluso il periodo di occupazione nazista di Roma, c’è la sede di uno strano partito: Unione proletaria. Il suo […]

11 gennaio 2019

11 gennaio 1911, nasce il “Palazzaccio” di piazza Cavour

di Marco Liberati
Amato e odiato, simbolo laico dello stato italiano, in contrapposizione all’imponenza religiosa di San Pietro. I romani, avvezzi a sminuire il potere e suoi luoghi, lo hanno subito soprannominato “il Palazzaccio“. L’11 gennaio 1911 fu inaugurato il Palazzo di Giustizia di piazza Cavour, mastodontica rappresentazione della monarchia sabauda, completato dopo ben 22 anni di lavori […]

9 gennaio 2019

9 gennaio 1900, in piazza della Libertà nasce la Lazio

di Marco Liberati
L’inizio del nuovo secolo, l’inizio di un nuovo modo di concepire lo sport, non più ad appannaggio delle elite, ma popolare e universale. Con questo spirito, la mattina del 9 gennaio del 1900, un gruppo di 9 ragazzi si incontrò in piazza della Libertà, nel nascente quartiere Prati, dove al tempo passava la ferrovia per […]

4 gennaio 2019

4 gennaio 1944: l’arresto di don Morosini in via Pompeo Magno

di Marco Liberati
Due auto inchiodano all’improvviso. Escono soldati tedeschi che in pochi attimi fermano e portano via un prete insieme ad un altro uomo. La sequenza, densa di drammaticità, è quella di “Roma città aperta“, di Roberto Rossellini, che ricostruisce l’arresto di don Giuseppe Morosini, interpretato nel capolavoro neorealista da Aldo Fabrizi, seppure con il nome di […]

19 dicembre 2018

19 dicembre 1957, nasceva la fabbrica dei sogni di via Teulada

di Marco Liberati
Il 19 dicembre del 1957 nasceva la fabbrica dei sogni. Quelli degli italiani, trasmessi attraverso il tubo catodico che in breve tempo invase le le case di tutti gli italiani. Via Teulada 66 rappresenta la storia della televisione italiana. In quella fredda giornata, quasi natalizia, venne inaugurato il nuovo centro televisivo a due passi di […]

9 dicembre 2018

97 anni fa: il 9 dicembre del 1921 veniva istituito il rione Prati

di Marco Liberati
Buon Compleanno Prati. 97 anni di storia. Almeno quella ufficiale, registrata negli albi del Comune. Il 9 dicembre del 1921 il sindaco Giannetto Valli istituiva il rione Prati, portando a compimento l’unificazione di questa porzione di Roma con il centro storico. Il quartiere nasce molto prima, già all’alba dell’unificazione con il Regno d’Italia. Prima zona […]

3 dicembre 2018

Via Monte Zebio, 2 novembre 1978: l’agguato delle Br a Publio Fiori


Il 2 novembre 1977, Prati vive attimi di terrore. Via Monte Zebio assiste impotente a un agguato delle Brigate Rosse. Nel mirino dei terroristi finisce il consigliere democristiano, Publio Fiori. È un simbolo del potere, è espressione delle forze al governo. Tanta basta al commando per aprire il fuoco. Sono le 9,30. Fiori esce dal portone […]

2 dicembre 2018

Prati, storia di un quartiere che guarda avanti

di Sara Fabrizi
Prati, un quartiere che contiene al suo interno più realtà diverse, accomunate da un’identità che affonda le proprie radici in un passato molto più lungo e articolato di quel che ci si aspetterebbe. Nel 2011, in piazza Mazzini, sono stati celebrati i suoi primi 100 anni, conteggiati dal lontano 1911, l’anno in cui a Roma […]