Roma, 27 Novembre 2022 - 15:44

La Storia

26 Novembre 2022

27 novembre del 2001, ventuno anni fa l’esplosione di via Ventotene 32

di Giulia Argenti
Erano le 9:27 del 27 novembre del 2001, esattamente 21 anni fa, quando una palazzina in via Ventotene 32 viene travolta da un’esplosione, causata da una fuga di gas. Le finestre tremano anche a chilometri di distanza. Muoiono otto persone, quattro erano vigili del fuoco. Già da giorni prima della tragedia, i residenti avevano segnalato […]

16 Ottobre 2022

Il 16 ottobre 1943: 79 anni fa il rastrellamento degli ebrei a Montesacro

di Giulia Argenti
Il 16 ottobre del 1943, esattamente 79 anni fa, 1259 persone, di cui 689 donne, 363 uomini e 207 tra bambini e bambine, furono radunate dalle truppe tedesche della Gestapo. La retata degli ebrei di Roma avvenne principalmente al ghetto, in particolare a via Portico d’Ottavia, ma anche in altre differenti zone della città. Almeno 1023 […]

15 Luglio 2022

11 luglio 2005: diciassette anni fa l’omicidio di Paolo Seganti

di Redazione
La notte tra l’11 e il 12 luglio 2005 avviene uno degli omicidi più orrendi della recente storia di Montesacro. Un omicidio, a distanza di 17 anni, ancora irrisolto. Ne è vittima Paolo Seganti, all’epoca 38enne, residente a Conca d’Oro, omosessuale dichiarato e cattolico. La sera in cui ha trovato una morte violenta si era […]

23 Giugno 2022

23 giugno 1980: omicidio del giudice Amato


La mattina del 23 giugno 1980 il giudice Mario Amato venne ucciso con un colpo d’arma da fuoco alla nuca mentre aspettava l’autobus, come un pendolare qualsiasi, di fronte al civico 272 di viale Jonio, all’altezza di via Monte Rocchetta. Sostituto procuratore, nato nel 1937 a Palermo, era stato trasferito a Roma nel 1977 e […]

2 Giugno 2022

2 giugno 1981: 41 anni fa moriva Rino Gaetano

di Vincenzo Costabile
Oggi ricorrono i 41 anni dalla morte di Rino Gaetano. Un artista che con graffiante ironia e con sguardo anarchico e poetico ha saputo raccontare le contraddizioni dell’Italia, al punto da essere ascoltato e apprezzato dal grande pubblico a distanza di quarant’anni e forse compreso più di quanto non fosse stato in vita. Il cantante […]

Parco Belluto

21 Aprile 2022

21 aprile 1925: viene inaugurata la fontana del parco di via Maiella

di Sara Fabrizi
Forse non tutti sanno che Montesacro custodisce un’opera del grande architetto e paesaggista Raffaele de Vico, autore di tanti giardini e spazi verdi a Roma, soprattutto all’epoca del regime fascista. Si tratta del parco di via Maiella, intitolato a Caio Sicinio Belluto. Al centro del piccolo giardino c’è un’ampia fontana che, proprio oggi, compie quasi […]

12 Aprile 2022

12 aprile 1994, giallo in via Domenico Oliva. L’omicidio irrisolto di Antonella Di Veroli

di Sara Fabrizi
L’ombra del mistero aleggia su via Domenico Oliva 8, a Talenti. Questo è l’indirizzo che compare nelle carte di un caso di omicidio ancora oggi irrisolto. Un giallo lungo quasi trent’anni, che ha per protagonista Antonella Di Veroli, commercialista di 47 anni, che abita sola in un appartamento acquistato da poco, qui nel quartiere di […]

1 Aprile 2022

Aprile del 65 d.C., alle porte di Montesacro il suicidio “imposto” del filosofo Seneca

di Sara Fabrizi
Nell’antichità, l’area che si estende oltre l’Aniene è una campagna sterminata. Lungo la via Nomentana, la strada che conduce alla città scomparsa di Nomentum, si incontrano diversi illustri personaggi, che hanno scelto di farsi costruire (o di acquistare) una villa in zona. Tra di loro, c’è anche Lucio Anneo Seneca, grande filosofo nonché precettore dell’imperatore […]

27 Gennaio 2022

26 gennaio 1978: Rino Gaetano canta “Gianna” al Festival di Sanremo

di Giulia Argenti
Tuba nera in testa, frac attillato, papillon bianco e un ukulele. È la sera del 26 gennaio del 1978 e Rino Gaetano calca il palco dell’Ariston con la sua “Gianna” (a cui si deve la prima volta nella storia della manifestazione in cui fu pronunciata e cantata la parola “sesso”). Un’esibizione incredibile dall’inizio alla fine, […]

27 Gennaio 2022

Il 27 gennaio è la Giornata della Memoria: tutte le pietre d’inciampo nel quartiere


Il 27 gennaio è la Giornata internazionale della Memoria. L’Assemblea generale delle Nazioni Unite, l’1 novembre 2005, ha istituito questa data in ricordo di tutte le vittime dell’Olocausto. Si è scelto questo giorno perché il 27 gennaio 1945 le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz. La retata degli ebrei di Roma avvenne […]

11 Gennaio 2022

10 gennaio 1979: a largo Rovani l’omicidio di Stefano Cecchetti

di Giulia Argenti
Si trovava nel posto sbagliato al momento sbagliato Stefano Cecchetti, studente 17enne del liceo Archimede ucciso il 10 gennaio del 1979 davanti al bar Urbano in largo Rovani da parte di militanti dell’organizzazione terroristica “Compagni organizzati per il comunismo”.  Stefano non è un fascista. La sua unica “colpa” è indossare un paio di Camperos, gli stivali […]

27 Dicembre 2021

13 novembre 2014, inaugurata la targa per Vittorio De Sica in via del Gran Paradiso

di Giulia Argenti
Val Melaina, incrocio tra via del Gran Paradiso e via Scarpanto: una folla di uomini si accalca ai piedi della scalinata di un palazzo. È l’ufficio di collocamento, dove si va a cercare un qualsiasi impiego per guadagnare quel che basta per sopravvivere. Ed è lì che Antonio Ricci, il protagonista di “Ladri di biciclette”, fa la sua […]

23 Dicembre 2021

23 dicembre 1943: arrestato a Montesacro il macellaio partigiano Italo Grimaldi

di Antonio Tiso
È il 23 dicembre 1943 quando a Montesacro viene arrestato l’antifascista Italo Grimaldi. Macellaio, comunista, è uno dei vecchi antifascisti del quartiere, già segnalato nel 1934 perché nella sua macelleria “s’intratterrebbe a lungo a parlare di politica con alcuni suoi conoscenti”. Nella sua bottega, in piazza Matese, i nazifascisti trovano anche una lista che consente […]

Neve Città Giardino

20 Dicembre 2021

16 dicembre 2021: decisi in consiglio municipale i nomi delle vie del quartiere

di Giulia Argenti
Via Cimone, via Vettore, piazza Matese: vi siete mai chiesti perché le vie di Città Giardino e di tutto Montesacro si chiamano così? La spiegazione ce la dà la storia: nomi di vie e piazze del nostro quartiere, infatti, risalgono al 16 dicembre 1921, data della seduta del consiglio municipale durante la quale viene stabilito […]

11 Novembre 2021

20 novembre 1972, muore Ennio Flaiano: il “marziano” di Montesacro


“Ormai posso vivere soltanto in posti degradati: Fregene, Montesacro etc. La vista di persone e di luoghi “bene” mi procura nausea. Segno di fallimento”. Così scrive Ennio Flaiano nel 1967 nel suo Diario degli errori. Lo scrittore e sceneggiatore, scomparso il 20 novembre 1972 a Roma, ha legato in modo indissolubile il suo nome al […]

18 Agosto 2021

Quando El Libertador giurò sul Monte Sacro

di Giulia Argenti
È la mattina del 15 agosto 1805. El Libertador, il patriota che ha dato un contributo fondamentale all’indipendenza dei Paesi dell’America Latina, pronuncia sul Monte Sacro il giuramento con cui promette di lottare per donare la libertà al suo popolo. Simon Bolìvar sceglie proprio questo luogo simbolo del nostro quartiere perché sa che lì si è fatta […]

16 Agosto 2021

15 agosto 1805, El Libertador giura sul Monte Sacro

di Giulia Argenti
È la mattina del 15 agosto 1805. El Libertador, il patriota che ha dato un contributo fondamentale all’indipendenza dei Paesi dell’America Latina, pronuncia sul Monte Sacro il giuramento con cui promette di lottare per donare la libertà al suo popolo. Simon Bolìvar sceglie proprio questo luogo simbolo del nostro quartiere perché sa che lì si è fatta […]

28 Luglio 2021

Dal Municipio il primo protocollo contro la violenza di genere

di Valerio Valeri
Un protocollo d’intesa aperto a decine di associazioni e realtà  territoriali, oltre che alle istituzioni come l’Asl e le forze dell’ordine: da oggi il Municipio III mette a sistema la lotta alla violenza maschile sulle donne, puntando forte sulla prevenzione. Lo fa riunendo le forze, coordinate dai vertici di piazza Sempione che in questi ultimi […]