Roma, 23 Ottobre 2021 - 2:35

La Storia

20 Settembre 2021

20 settembre 1870, 151 anni fa la presa di Porta Pia


Il 20 settembre è una data storica per il quartiere Trieste-Salario e per l’intera capitale. In questo giorno, ormai 151 anni fa, ci fu la presa di Roma, nota anche come breccia di Porta Pia. Il 20 settembre 1870 quest’episodio pose fine al Risorgimento italiano e sancì l’annessione di Roma al Regno d’Italia. L’anno successivo, […]

18 Agosto 2021

Quando Mussolini e famiglia si trasferirono a Villa Torlonia


Il 22 luglio 1925,  il duce Benito Mussolini si trasferisce insieme alla sua famiglia a Villa Torlonia. Paga un affitto simbolico pari a una lira al mese e può usufruire di tutta la villa, parco compreso. Ogni mattina, come racconta un video dell’Istituto Luce del 1940, Mussolini sfrutta le prime ore del giorno per fare […]

16 Agosto 2021

85 anni senza Grazia Deledda, storica residente del Nomentano

di Giulia Argenti
Il 15 agosto del 1936, esattamente 85 anni fa, si spegneva Grazia Deledda. La scrittrice originaria di Nuoro, ma storica residente del Nomentano, è stata la prima donna italiana a vincere il premio Nobel per la letteratura nel 1926. Deledda si trasferisce nel nostro quartiere nel 1912. precisamente, in un villino in via Porto Maurizio […]

2 Agosto 2021

22 luglio 1925. Mussolini e famiglia si trasferiscono a Villa Torlonia


Il 22 luglio 1925,  il duce Benito Mussolini si trasferisce insieme alla sua famiglia a Villa Torlonia. Paga un affitto simbolico pari a una lira al mese e può usufruire di tutta la villa, parco compreso. Ogni mattina, come racconta un video dell’Istituto Luce del 1940, Mussolini sfrutta le prime ore del giorno per fare […]

9 Giugno 2021

9 giugno d.C. Nerone fugge lungo la via Nomentana


La notte del 9 giugno del 68 d.C. un uomo corre atterrito lungo la via Nomentana. Si tratta dell’imperatore Nerone. Roma è in fermento, alcuni governatori si sono ribellati contro di lui, Nerone ha le ore contate e nessuno a fargli la guardia. Durante la fuga, il tiranno sente distintamente le grida dei pretoriani che […]

27 Maggio 2021

28 maggio 1944: in via Livorno ferito mortalmente il filosofo Colorni


Il 28 maggio 1944 in via Livorno, all’incrocio con via Stamira, viene ferito mortalmente il filosofo socialista Eugenio Colorni, uno degli ideatori del Manifesto di Ventotene, il documento che è alla base dell’idea di Europa unita. Ha subito il confino a Ventotene ed è riparato a Roma nel 1943, fuggendo da Melfi (in provincia di […]

26 Aprile 2021

26 aprile 1978: gambizzazione di Girolamo Mechelli

di Giulia Argenti
È il 26 aprile 1978, il sequestro di Aldo Moro (rapito il 16 marzo) tiene tutta l’Italia con il fiato sospeso. Nei giorni che precedono la morte del presidente della Democrazia cristiana  i suoi sequestratori decidono di far sentire la loro voce, colpendo un altro esponente del suo partito.  L’obiettivo perfetto si chiama Girolamo Mechelli: […]

21 Aprile 2021

21 aprile 1931: inaugurato il monumento a Guido Baccelli

di Giulia Argenti
Il 21 aprile 1931, esattamente 90 anni fa, veniva inaugurato in piazza Salerno il monumento a Guido Baccelli, medico, accademico e padre fondatore, insieme a Francesco Durante, del policlinico Umberto I. Realizzato da Attilio Selva, il monumento ha la forma di un tempietto stilizzato. Ci sono tre nicchie, all’interno delle quali si vedono tre teste […]

23 Marzo 2021

Agostino Raponi, il partigiano che scampò alle Fosse Ardeatine

di Antonio Tiso
Sarebbe dovuto morire anche lui alle Fosse Ardeatine, dove 335 civili e militari italiani, prigionieri politici, ebrei e detenuti comuni vennero trucidati dai nazisti. Invece il 24 marzo 1944 Agostino Raponi, il partigiano fioraio di via Catanzaro si salvò. La scaltrezza della moglie, Giuseppina Bocci, fu la chiave della sua sopravvivenza. Agostino era un organizzatore […]

17 Febbraio 2021

Il 17 febbraio 1967 l’omicidio dei fratelli Menegazzo


Il 17 febbraio 1967, riversi sull’asfalto di via Gatteschi, dietro Villa Blanc, ci sono i corpi crivellati dai proiettili di Silvano e Gabriele Menegazzo. Sono due fratelli, rappresentanti di gioielli di 23 e 19 anni. Vengono massacrati da una scarica di proiettili alle otto di sera, un momento dopo essere usciti dall’auto che avevano parcheggiato davanti casa […]

20 Gennaio 2021

Il 19 gennaio 1888 la posa della prima pietra del Policlinico

di Giulia Argenti
Il 19 gennaio 1888 in quello spazio dove oggi lavorano centinaia tra dottori e infermieri, c’è una grande folla in attesa. Sono medici e studenti, accorsi per partecipare a un momento solenne, la cerimonia per la posa della prima pietra del Policlinico universitario.  Di fronte a tutti, il professor Guido Baccelli, che fin dalla sua […]

26 Dicembre 2020

Il 4 gennaio 1931 viene inaugurato l’Asilo Sant’Ippolito

di Giulia Argenti
Il 4 gennaio del 1931 viene inaugurato il nuovo Asilo Sant’Ippolito. Una struttura che per anni apre le sue porte a centinaia di bambini in difficoltà, avviandoli a una prima scolarizzazione. Tutto nasce grazie a padre Leone Ossola da Caluso, dei padri cappuccini piemontesi. Ogni domenica tiene messa in una piccola baracca in via Boemondo […]

19 Settembre 2020

Ecco come nacque la Batteria Nomentana


Il 20 settembre 1870 è una data cardine della storia d’Italia: La Breccia di Porta Pia strappa Roma al potere pontificio e la trasforma da simbolo del Papato a capitale del neonato Stato italiano. Conquistata la città, però, si presenta il problema di come preservarla da possibili incursioni esterne: le Mura Aureliane che hanno ceduto […]