5 luglio 2019 - 13:01 . Villaggio Olimpico . Cronaca

Rave al Villaggio Olimpico, Del Bello: “Così il Municipio combatte il problema”

“Rave al Villaggio Olimpico? Sono in possesso di foto e video, il Municipio è a conoscenza di tutto e ha disposto degli interventi da parte della polizia locale”. A RomaH24 Francesca Del Bello, presidente del Secondo, fa chiarezza su quanto accade durante i weekend in via degli Olimpionici 7, ritrovo di movimenti politici extraparlamentari e comunità sudamericane che organizzano feste abusive, con musica altissima fino a tarda sera.

Una situazione non più tollerata da parte dei residenti della zona, che vorrebbero riposare durante queste notti estive.

“Confermo che l’occupazione del locale dove si svolgono i rave è totalmente abusiva – prosegue -. Chi lo gestisce non ha una concessione ma rivendica un ordine del giorno, votato nel 2012, dall’allora consiglio del Municipio, che però non ha il potere di concedere uno spazio pubblico. Può farlo solo un atto amministrativo“.

Ma cosa è stato fatto, nel concreto, per mettere un freno a questa situazione? “Due settimane fa c’è stato un intervento della polizia locale sul posto, sono state effettuate delle denunce penali che poi sono passate in Procura. E l’anno scorso, proprio in questo periodo, ci fu un blitz da parte dei vigili durante un rave organizzato dalle stesse persone”.

La questione, quindi, è stata presa di petto dal Municipio: “Assolutamente sì – conclude Del Bello -. È da un anno che ci siamo attivati per combattere questo fenomeno”. Chissà se basterà ai residenti del Villaggio Olimpico per sentirsi un po’ più tranquilli.