Roma, 6 Ottobre 2022 - 10:02

La Storia

18 Agosto 2022

15 agosto 1936: muore Grazia Deledda, storica residente del Nomentano

di Giulia Argenti
Il 15 agosto del 1936, esattamente 86 anni fa, si spegneva Grazia Deledda. La scrittrice originaria di Nuoro, ma storica residente del Nomentano, è stata la prima donna italiana a vincere il premio Nobel per la letteratura nel 1926. Deledda si trasferisce nel nostro quartiere nel 1912. precisamente, in un villino in via Porto Maurizio […]

Villa Ada

18 Maggio 2022

Villa Ada, il 18 maggio 1958 la prima apertura come parco pubblico

di Marco Barbaliscia
Buon compleanno, Villa Ada! Il quarto parco più grande di Roma, nonché l’area verde più estesa ed importante del nostro quartiere ‘compie’ 64 anni. La storia è un po’ particolare, ma il 18 maggio è considerato una sorta di anniversario per il parco. Il 18 maggio 1958, infatti, ricordano gli attivisti di Osservatorio Sherwood, Villa […]

24 Aprile 2022

20 aprile 1763, inizia la storia di Villa Chigi

di Sara Fabrizi
Il Parco di Villa Chigi, come suggerisce il nome, ha una storia nobile alle spalle. Una storia che comincia con un atto di compravendita, datato 20 aprile 1763. Quel giorno, il cardinale Flavio II Chigi, conoscitore d’arte e raffinato mecenate, si assicura la proprietà di una vigna “posta fuori Porta Salaria, nel luogo detto Monte […]

15 Aprile 2022

15 aprile 1944: la Resistenza di Luchino Visconti, arrestato in viale Eritrea

di Sara Fabrizi
All’epoca dell’occupazione nazista di Roma, in una città in preda alla fame e al terrore, qui al Trieste-Salario c’è un luogo in cui perseguitati politici, partigiani e militari alleati possono trovare un rifugio sicuro. Basta che si presentino in via Salaria 366 e rivolgano queste esatte parole alla donna che li accoglie sull’uscio: “Per conto […]

12 Aprile 2022

12 aprile 1855, nella basilica di Sant’Agnese avviene un miracolo

di Sara Fabrizi
È il 12 aprile 1855. Una carrozza si ferma di fronte alla basilica di Sant’Agnese fuori le mura. A bordo viaggia il pontefice, Pio IX. In mattinata, si è recato al VII miglio della via Nomentana, alle catacombe di Sant’Alessandro. L’antico cimitero cristiano è tornato alla luce da poco tempo, in seguito a una scoperta […]

8 Aprile 2022

7 aprile 1944, quando i Gap cercarono di uccidere Vittorio Mussolini

di Sara Fabrizi
Nel corso della Resistenza, sono tantissime le azioni partigiane che si susseguono a Roma, tra lanci di chiodi a tre punte, sabotaggi, veri e propri assalti armati. Tra di essi, c’è anche il tentativo di attentare alla vita di Vittorio Mussolini. È il 7 aprile 1944, venerdì santo, intorno alle 6.30 del mattino. Un gruppo […]

1 Aprile 2022

Aprile 1802, da una vigna ai Parioli riemergono gigantesche ossa preistoriche

di Sara Fabrizi
Roma è una città fatta a strati. Tanto che, quando si scava, si finisce sempre per scoprire qualcosa: splendide statue, ville, tombe. Per la maggior parte, si tratta di ritrovamenti che rimandano all’epoca romana. Ma il sottosuolo della città custodisce anche reperti molto più antichi, che risalgono a centinaia di migliaia di anni fa. Sono […]

24 Marzo 2022

Il 24 marzo 1944 l’eccidio delle Fosse Ardeatine


Il 24 marzo 1944 vengono trucidati dai nazisti 335 italiani: civili, militari, ebrei, prigionieri politici e comuni. Quattro delle vittime abitavano nel Trieste-Salario e militavano nel Partito d’azione. I loro nomi ancora risuonano sui libri di storia e nelle memorie del quartiere: Raffaele Zicconi, Luigi Pierantoni, Carlo Avolio e Umberto Grani. L’eccidio delle Fosse Ardeatine […]

18 Marzo 2022

18 marzo 1944 bombe sul Trieste-Salario: il racconto di Zanotti Bianco


Cinquantuno attacchi aerei. Sono quelli che subisce Roma prima della Liberazione. Il 18 marzo del 1944 il quartiere Nomentano viene colpito da una furia cieca, che non risparmia nemmeno il Trieste–Salario. Una bomba viene sganciata su via Messina e colpisce un palazzo. “Roma bombardata” è il titolo in prima pagina sul Messaggero del giorno seguente. […]

7 Marzo 2022

Il 7 marzo 1908 in via Salaria nasce Anna Magnani


Centoquattordici anni fa, il 7 marzo del 1908, nasceva Anna Magnani, una delle attrici più iconiche della storia del cinema italiano. La grande Anna, amatissima da Roma e dai suoi abitanti, è nata proprio nel Trieste-Salario, esattamente in un asilo di via Salaria 126, a pochi passi da via Po, giusto alle spalle di Villa Albani. Non molti […]

28 Febbraio 2022

Il 28 febbraio 1926 nasce il quartiere Trieste-Salario

di Claudio Lollobrigida
“All’augusta presenza di S.M. Vittorio Emanuele III oggi XVIII febbraio MCMXXVI l’istituto inizia con questa pietra augurale la sua opera in Roma”. È la scritta, incisa nella pietra, che si legge all’angolo tra via Topino e via Volsinio. Proprio a piazza Verbano, il 28 febbraio 1926, una domenica di sole dà il benvenuto al neonato quartiere Trieste-Salario. Come si legge […]

17 Febbraio 2022

Il 17 febbraio 1967 l’omicidio dei fratelli Menegazzo


Il 17 febbraio 1967, riversi sull’asfalto di via Gatteschi, dietro Villa Blanc, ci sono i corpi crivellati dai proiettili di Silvano e Gabriele Menegazzo. Sono due fratelli, rappresentanti di gioielli di 23 e 19 anni. Vengono massacrati da una scarica di proiettili alle otto di sera, un momento dopo essere usciti dall’auto che avevano parcheggiato davanti casa […]

17 Febbraio 2022

Il 17 febbraio 1965 apre il Piper, locale cult del quartiere


Stando al progetto originario sarebbe dovuto essere un cinema. Il fatto di non aver ottenuto i permessi di agibilità, lo ha trasformato nel locale simbolo degli anni del boom e delle notti folli di Roma. È il 17 febbraio 1965 e, in via Tagliamento, apre il Piper Club. Come si legge ne “La Storia del […]

2 Febbraio 2022

2 febbraio 1983: l’omicidio di Paolo Di Nella scuote piazza Gondar


Si chiamava Paolo Di Nella, era un militante diciannovenne del Fronte della Gioventù, ed è stato uno dei tanti giovani vittime della violenza politica esplosa durante gli anni di piombo. È la sera del 2 febbraio 1983 e Paolo è a piazza Gondar dove sta affiggendo dei manifesti per chiedere l’espropriazione di Villa Chigi: il suo […]

27 Gennaio 2022

26 gennaio 1978: Rino Gaetano canta “Gianna” al Festival di Sanremo

di Giulia Argenti
Tuba nera in testa, frac attillato, papillon bianco e un ukulele. È la sera del 26 gennaio del 1978 e Rino Gaetano calca il palco dell’Ariston con la sua “Gianna” (a cui si deve la prima volta nella storia della manifestazione in cui fu pronunciata e cantata la parola “sesso”). Un’esibizione incredibile dall’inizio alla fine, […]

21 Gennaio 2022

21 gennaio 305: il terribile martirio di Sant’Agnese

di Giulia Argenti
Una fanciulla romana di 12 anni devota a Dio in un’epoca in cui scelte del genere si pagano con la vita. Siamo nel 305 d.C. e sono in atto le persecuzioni di Diocleziano contro i cristiani. Sul martirio di Sant’Agnese, come racconta Sara Fabrizi nel volume “La Storia del Trieste-Salario” di Typimedia Editore, sono tante […]

19 Gennaio 2022

Il 19 gennaio 1888 la posa della prima pietra del Policlinico

di Giulia Argenti
Il 19 gennaio 1888 in quello spazio dove oggi lavorano centinaia tra dottori e infermieri, c’è una grande folla in attesa. Sono medici e studenti, accorsi per partecipare a un momento solenne, la cerimonia per la posa della prima pietra del Policlinico universitario.  Di fronte a tutti, il professor Guido Baccelli, che fin dalla sua […]