Roma, 16 settembre 2019 - 10:32

18°

Giulio Cesare

9 giugno 2019

Ecco perché via Ottaviano è il red carpet verso San Pietro

di Alessio Ramaccioni
“Una sorta di red carpet che accompagna il visitatore dalla metropolitana a piazza Risorgimento, e alla fine a piazza San Pietro». La bella immagine è di Claudio, prataiolo doc: sessant’anni, nato e cresciuto qui, ne ha visti i cambiamenti e la metamorfosi. «Via Ottaviano è uno dei luoghi che più sono cambiati di più. Non […]

30 maggio 2019

Metro Lepanto, questo il racconto della tragedia

di Alessio Ramaccioni
Una mattina come tante, poi in un attimo arriva la tragedia. Sono da poco passate le 11 quando Adji Rokhaya Wagme, donna senegalese di circa quarant’anni, viene travolta da un treno della metropolitana alla stazione Lepanto. La macchina dei soccorsi, scattata immediatamente, non può fare nulla per salvarla. La donna, estratta viva dall’incastro tra convoglio […]

15 marzo 2019

15 marzo 1968, al Mamiani inizia la ribellione degli studenti

di Gianluca Colletta
Il liceo Mamiani è uno dei più antichi e prestigiosi istituti scolastici di Roma. La sua storia è strettamente legata con il quartiere di Prati, ma anche con l’inizio dei movimenti studenteschi. Il 15 marzo 1968 si svolge qui la prima occupazione, che dà poi vita a una primavera di ribellione da parte di molti […]

27 febbraio 2019

27 febbraio 1984, il jazz club Alexanderplatz apre i battenti

di Daniele Petroselli
27 febbraio 1984. Una data storica per Prati, per Roma. Nasce l’Alexanderplatz, il jazz club più famoso della città ma anche d’Italia, tanto da essere entrato tra i 100 locali del genere più importanti del mondo. Un sogno realizzato da Giampiero Rubei, che ha trasformato un locale “buio ed umido” in un tempio del jazz […]

3 febbraio 2019

Romah24 visita la soffitta “della salvezza”. Ecco di cosa si tratta

Luisa Urbani
La redazione di Romah24Prati ha fatto un tuffo nel passato, alla scoperta del sottotetto “della salvezza”. Si tratta della soffitta della chiesa di San Gioacchino in Prati dove, durante l’occupazione nazista di Roma, trovò rifugio un gruppo di perseguitati ebrei. Era il 25 ottobre del 1943 quando lo spazio tra la volta a botte della […]

31 gennaio 2019

16 gennaio 1945, in via Fornovo moriva il Gobbo del Quarticciolo

di Sara Fabrizi
In via Fornovo 12, a pochi passi da viale Giulio Cesare, oggi c’è una struttura dell’Asl Roma E dedicata alla cura delle dipendenze da alcol, droghe e gioco d’azzardo. In questo stesso luogo, nel 1945, appena concluso il periodo di occupazione nazista di Roma, c’è la sede di uno strano partito: Unione proletaria. Il suo […]

4 gennaio 2019

4 gennaio 1944: l’arresto di don Morosini in via Pompeo Magno

di Marco Liberati
Due auto inchiodano all’improvviso. Escono soldati tedeschi che in pochi attimi fermano e portano via un prete insieme ad un altro uomo. La sequenza, densa di drammaticità, è quella di “Roma città aperta“, di Roberto Rossellini, che ricostruisce l’arresto di don Giuseppe Morosini, interpretato nel capolavoro neorealista da Aldo Fabrizi, seppure con il nome di […]