Roma, 30 Novembre 2022 - 4:23

speciali

26 Dicembre 2021

Il 4 gennaio 1931 viene inaugurato l’Asilo Sant’Ippolito

di Giulia Argenti
Il 4 gennaio del 1931 viene inaugurato il nuovo Asilo Sant’Ippolito. Una struttura che per anni apre le sue porte a centinaia di bambini in difficoltà, avviandoli a una prima scolarizzazione. Tutto nasce grazie a padre Leone Ossola da Caluso, dei padri cappuccini piemontesi. Ogni domenica tiene messa in una piccola baracca in via Boemondo […]

10 Dicembre 2021

10 dicembre del 1926, Grazia Deledda vince il premio Nobel per la Letteratura

di Giulia Argenti
Il 10 dicembre del 1926, esattamente 95 anni fa, Grazia Deledda vince il premio Nobel per la Letteratura. È la prima scrittrice italiana a ricevere questo prestigioso riconoscimento. Un orgoglio per l’Italia e anche per il Nomentano, di cui Deledda è stata una storica residente. La scrittrice, originaria di Nuoro, si trasferisce nel nostro quartiere […]

10 Dicembre 2021

10 dicembre 1936: muore in via Bosio Luigi Pirandello

di Giulia Argenti
“In questa casa, ove in pagine non periture trasfuse sofferti travagli e drammatiche inquietudini dell’età sua, il 10 dicembre 1936 morì Luigi Pirandello”. Così recita la targa affissa in via Antonio Bosio 15, dove visse il grande drammaturgo e scrittore. Il suo legame con il nostro territorio è molto stretto: è proprio in quella casa, […]

21 Novembre 2021

L’assessore Fabiano: “Così rinasceranno le nostre aree verdi”

di Giulia Argenti
Ricominciare da dove si è lasciato, con la fiducia di poter contare sull’appoggio e la collaborazione dell’amministrazione comunale. Quell’appoggio che, secondo Rino Fabiano, è mancato negli ultimi cinque anni. Questo lo spirito con cui il neoeletto assessore ad Ambiente e Sport del II Municipio, fresco di riconferma, si prepara a iniziare il suo secondo mandato. […]

11 Novembre 2021

8 novembre 1926: quando Antonio Gramsci venne arrestato in via Morgagni

di Giulia Argenti
“In questa casa nel 1925-1926 abitò Antonio Gramsci, deputato del Parlamento, dirigente della classe operaia. Un capo che sapeva ascoltare”. Così recita una targa affissa sul muro di via Giovanni Battista Morgagni 25. Da lì, l’8 novembre 1926, Gramsci uscì in manette. Sono le 22.30 quando la polizia irrompe nell’abitazione, una macchina aspetta fuori per […]

2 Novembre 2021

2 novembre 1943, arrestato in via Monaci il partigiano Agostino Raponi


Sarebbe dovuto morire anche lui alle Fosse Ardeatine, dove 335 civili e militari italiani, prigionieri politici, ebrei e detenuti comuni vennero trucidati dai nazisti. Invece il 24 marzo 1944 Agostino Raponi, il partigiano fioraio di via Catanzaro si salvò. La scaltrezza della moglie, Giuseppina Bocci, fu la chiave della sua sopravvivenza. Agostino era un organizzatore […]

21 Ottobre 2021

Dai Municipi al Comune: i neoeletti consiglieri comunali che arrivano dai nostri quartieri

di Giulia Argenti
Dal Municipio al Comune: l’assemblea capitolina si popola di politici che si sono fatti le ossa nei territori per poi portare la loro esperienza in Campidoglio con Roberto Gualtieri sindaco. Molti di loro, provengono proprio dai nostri quartieri. Vediamo chi sono. Dal I Municipio Arriva da una lunga esperienza in via Petroselli Sabrina Alfonsi. La […]

18 Ottobre 2021

Tornare a governare Roma partendo dai suoi quartieri

di Luigi Carletti
Non ci uniremo alla fila di quelli che, saltando sul carro del vincitore, ambiscono a dettare l’agenda delle priorità di Roma. Roberto Gualtieri, eletto sindaco con il 60,2% dei voti, è un uomo politico che ha fatto della consapevolezza di questo momento storico uno dei suoi punti di forza, perciò ha certamente ben presente su […]

11 Ottobre 2021

Scemi del villaggio unitevi! Perché il “movimento no vax” oggi è un vero pericolo

di Luigi Carletti
Da bambino mi capitava di passare le vacanze estive in piccoli paesi: poteva essere il paese di mia madre all’isola d’Elba, oppure il paese dove quell’estate a me e a mio fratello toccavano due settimane di montagna prima di tornare sulla costa toscana dove eravamo nati. Ovunque andassimo, qualsiasi paese conoscessimo, c’era una costante: lo […]

5 Ottobre 2021

Chi salverà la Capitale? Dal primo turno poche risposte

di Luigi Carletti
La storia insegna che nelle varie epoche, dopo il crollo dell’Impero, i romani dovettero subire feroci invasioni e durissime dominazioni, ma che in molti casi non fecero molto per resistere e opporsi ai nemici: indolenza, egoismi e ignoranza li spinsero spesso a sottovalutare il pericolo, ricercando talvolta pericolose forme di alleanza e vassallaggio destinate a […]

2 Ottobre 2021

Elezioni a Roma, si vota per eleggere sindaco e presidenti di Municipio: la guida alle urne

di Giulia Argenti
La Capitale si prepara al voto. Il 3 e il 4 ottobre i romani saranno chiamati alle urne per eleggere il proprio sindaco. E’ sfida a 4 tra la prima cittadina uscente Virginia Raggi (Cinquestelle), Carlo Calenda (Azione), Roberto Gualtieri (centrosinistra) ed Enrico Michetti (centrodestra). Ma non solo: si voterà anche per i presidenti di Municipio. Nel nostro, il II, la minisindaca uscente, Francesca Del […]

27 Settembre 2021

Covid, tutto su vaccini e terapie in 100 domande e 100 risposte


Come agiscono i vaccini anti-Covid? Ci sono effetti collaterali? Per quanto tempo è efficace la protezione? Cosa s’intende per anticorpi monoclonali e qual è il loro ruolo nella lotta al virus? Sono tanti gli interrogativi riguardo al Coronavirus, soprattutto ora che sono iniziate le campagne per la somministrazione dei vaccini, che hanno riacceso la speranza […]

20 Settembre 2021

Decentramento, cura del verde e stretta sulla movida, Del Bello: “Le mie priorità”

di Giulia Argenti
Di tutto il lavoro svolto in questi cinque anni alla guida del II Municipio, a rendere più orgogliosa la presidente uscente, Francesca Del Bello, è il fatto di essere “riuscita a dimostrare che il Municipio, come ente territoriale, se dotato delle risorse e del personale necessario, può essere in grado di occuparsi delle aree verdi […]

20 Settembre 2021

20 settembre 1870, 151 anni fa la presa di Porta Pia


Il 20 settembre è una data storica per il quartiere Trieste-Salario e per l’intera capitale. In questo giorno, ormai 151 anni fa, ci fu la presa di Roma, nota anche come breccia di Porta Pia. Il 20 settembre 1870 quest’episodio pose fine al Risorgimento italiano e sancì l’annessione di Roma al Regno d’Italia. L’anno successivo, […]

18 Settembre 2021

Elezioni a Roma, tutti i candidati consiglieri del II Municipio

di Giulia Argenti
Il 3 e il 4 ottobre i romani saranno chiamati a scegliere il proprio sindaco e non solo. Si voterà anche per eleggere i presidenti dei Municipi. Tanti i candidati, ognuno con la propria squadra e il proprio programma. Dai veterani della politica agli attivisti alla prima prova elettorale: ecco di seguito i nomi di […]

29 Agosto 2021

Incinta e col Covid, i medici dell’Umberto I salvano lei e il bimbo

di Giulia Argenti
È venuto alla luce alla trentesima settimana di gestazione e, quando è nato, pesava appena 1,4 chilogrammi. A salvare lui e la sua mamma, sono stati i medici del Policlinico Umberto I.  La donna è arrivata in ospedale alla 29esima settimana di gestazione in condizioni critiche: era positiva al Covid che le aveva provocato la […]

18 Agosto 2021

Quando Mussolini e famiglia si trasferirono a Villa Torlonia


Il 22 luglio 1925,  il duce Benito Mussolini si trasferisce insieme alla sua famiglia a Villa Torlonia. Paga un affitto simbolico pari a una lira al mese e può usufruire di tutta la villa, parco compreso. Ogni mattina, come racconta un video dell’Istituto Luce del 1940, Mussolini sfrutta le prime ore del giorno per fare […]

16 Agosto 2021

85 anni senza Grazia Deledda, storica residente del Nomentano

di Giulia Argenti
Il 15 agosto del 1936, esattamente 85 anni fa, si spegneva Grazia Deledda. La scrittrice originaria di Nuoro, ma storica residente del Nomentano, è stata la prima donna italiana a vincere il premio Nobel per la letteratura nel 1926. Deledda si trasferisce nel nostro quartiere nel 1912. precisamente, in un villino in via Porto Maurizio […]

2 Agosto 2021

22 luglio 1925. Mussolini e famiglia si trasferiscono a Villa Torlonia


Il 22 luglio 1925,  il duce Benito Mussolini si trasferisce insieme alla sua famiglia a Villa Torlonia. Paga un affitto simbolico pari a una lira al mese e può usufruire di tutta la villa, parco compreso. Ogni mattina, come racconta un video dell’Istituto Luce del 1940, Mussolini sfrutta le prime ore del giorno per fare […]