3 Aprile 2020 - 11:07 . Flaminio-Parioli . Retesociale

Quattro circoli di Roma Nord donano fondi allo Spallanzani. Questa la cifra

Il circolo Canottieri Lazio
Il circolo Canottieri Lazio

Un assegno sostanzioso, beneficiario l’ospedale Spallanzani, causale “per l’acquisto di materiale utile al reparto di terapia intensiva”. Quattro circoli di Roma Nord si uniscono alla battaglia contro il Covid-19 e donano 19mila euro al presidio principale della regione Lazio contro il virus che sta cambiando le nostre abitudini.

Quattro circoli storici della Capitale, Canottieri Lazio, Canottieri Roma, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo e Tennis Club Parioli lo scorso 15 marzo si sono “alleati” per una buona causa. Una raccolta fondi, creata sulla piattaforma GoFundMe (questo il link) da destinare al nosocomoio.

L’obiettivo è quello di permettere all’ospedale di acquistare materiale utile per la terapia intensiva. “Abbiamo creato una raccolta simile per l’ospedale di Bergamo, dove ha sede la mia azienda – ha spiegato a RomaH24 Luca Sabelli, presidente di Italcementi -. Lì l’emergenza è molto più sentita in questo momento, ma abbiamo pensato che l’iniziativa potesse essere replicata qui nella Capitale. Ho sentito i presidenti dei vari circoli e abbiamo deciso di dare il via a questa iniziativa di solidarietà per un ospedale che ora è al centro della lotta contro questo virus”.