18 agosto 2019 - 19:30 . Giulio Cesare . Curiosità

Via Ottaviano, tutto quello che dovete sapere sulla storica strada di Prati

“Una sorta di red carpet che accompagna il visitatore dalla metropolitana a piazza Risorgimento, e alla fine a piazza San Pietro». La bella immagine è di Claudio, prataiolo doc: sessant’anni, nato e cresciuto qui, ne ha visti i cambiamenti e la metamorfosi. «Via Ottaviano è uno dei luoghi che più sono cambiati di più. Non tanto esteticamente, quanto dal punto di vista di chi ci passa e chi ci lavora».

Un cambiamento che ha coinciso con la trasformazione del turismo. È sempre Claudio – che gestisce due bed&breakfast nei dintorni – a raccontarcelo: «Un turismo più di quantità che di qualità. Meno attento, un po’ consumistico, diciamo». La natura di molti negozi della strada ha seguito questo trend: sparite botteghe e negozi storici, sono arrivate le catene di abbigliamento, i ristoranti “per turisti”.

 

LEGGI lo speciale (a cura di Alessio Ramaccioni)