14 Febbraio 2020 - 9:09 . Trionfale . Retesociale

Suor Chiara: “Così con il telesoccorso aiutiamo gli anziani del quartiere”

La parrocchia di San Giuseppe al Trionfale
La parrocchia di San Giuseppe al Trionfale

“Le persone pensano che sia un servizio complicato, invece è tutto molto semplice ed è rivolto agli anziani che vivono soli nel nostro quartiere. Li aiutiamo e offriamo loro una voce amica alla quale affidarsi”.

Da sinistra: le volontarie Marina Blasotti (86 anni), Maria Vittoria Mancini Barbieri (54) e suor Chiara (50) davanti alla sala del telesoccorso nella parrocchia San Giuseppe al Trionfale

Suor Chiara, 50 anni, ha un sorriso gentile mentre spiega a RomaH24 come funziona il telesoccorso, il nuovo servizio gratuito adottato dalla basilica San Giuseppe al Trionfale (via Giovanni Bovio) e dedicato agli anziani che vivono soli e che non hanno un alto grado di autosufficienza. Insieme a lei collaborano un gruppo di volontari, tra cui Marina Blasotti (86 anni) e Maria Vittoria Mancini Barbieri (54).

“Su iniziativa del nostro parroco, don Vladimiro – continua suor Chiara – abbiamo adottato un progetto della Caritas avviato da circa un anno, chiamato “Quartieri solidali”. Il telesoccorso funziona tramite un apparecchio telefonico collegato a un piccolo telecomando da portare al collo, in caso di necessità, come ad esempio un malore, l’anziano fa partire una chiamata alla quale rispondono i nostri volontari. In tanti ci hanno già chiesto informazioni e qualche apparecchio è già stato installato. C’è ancora una certa diffidenza – chiosa la religiosa – ma contiamo di superarla al più presto”.

Per informazioni è possibile chiamare ogni lunedì mattina il numero 3516256089, oppure scrivere un’e-mail all’indirizzo quartierisolidalisangiuseppe@gmail.com.