Prati | Lorenzo Lavia

Lorenzo Lavia, ritorno al teatro con “Era un Fantasma”

Ha debuttato alla 34esima edizione del Todi FestivalEra un Fantasma“, ilo nuovo spettacolo teatrale di Lorenzo Lavia, attore da anni ormai “adottato” dal nostro quartiere. Oltre a occuparsi della regia, Lavia è tra i protagonisti sul palco insieme ad altri volti noti del teatro e della tv come Matteo Branciamore, Ninni Bruschetta e Lodo Guenzi.

Era un Fantasma” è la storia di una famiglia in attesa, che cerca goffamente di ricucirsi a pugnalate. Claudio (Ninni Bruschetta) attende, durante una lunga giornata l’arrivo di suo figlio Arturo (Matteo Branciamore). Con lui, in uno strenuo passaggio di tempo, gli altri due figli, Tommaso (Lorenzo Lavia, protagonista del volume di Typimedia “Prati in 100 personaggi (+1)“) e Romano (Lodo Guenzi) . Il tentativo è quello di non affrontare l’unico argomento che dovrebbero affrontare e che goffamente cercano di evitare da molti anni. I quattro si sfidano a volto scoperto, mostrando ognuno le proprie armi, ognuno le proprie debolezze. Il tutto utilizzando fino alla fine il codice del sarcasmo, dell’ironia, della goliardia, dell’etichetta che impone il “saper vivere”.

GUARDA come acquistare il volume sui personaggi di Prati di Typimedia


Sostieni RomaH24
Caro lettore,
da oltre due anni vi accompagniamo ogni giorno, ascoltiamo i vostri suggerimenti e i vostri commenti.
Il nostro impegno continua a crescere per darvi aggiornamenti continui sul vostro quartiere, per aiutare a migliorarlo, per conoscere fatti, storie, protagonisti delle nostre vite.
In questi giorni complicati, abbiamo moltiplicato i nostri sforzi per vivere l'emergenza.
Grazie ai nostri collaboratori che cercano ogni giorno spunti e notizie utili anche in questa fase complessa per la nostra comunità.
Grazie a chi sostiene già il nostro progetto.
Grazie a te per il sostegno che vorrai darci.
È importante.
Sostieni RomaH24 attraverso PayPal o con carta di credito: