2 dicembre 2019 - 18:09 . Trieste . Cronaca

Via Taro, i rami potati e dimenticati a terra sono ormai un caso

A via Taro i rami potati da oltre due mesi sono ormai parte dell’arredo urbano. Circondati dai nastri gialli di Roma Capitale, sono adagiati lungo il marciapiede e lì resteranno fino a quando l’Ama o il Servizio Giardini non li rimuoveranno.

Un problema questo che non è isolato nel quartiere, dato che casi analoghi si registrano anche in altre zone, come a via Salaria a pochi passi dall’angolo con viale Somalia. Un fenomeno ricorrente che va di pari passo con gli ingombranti abbandonati ai margini dei cassonetti. Tradotto: sempre più ostacoli per le persone a piedi e le carrozzine.