19 agosto 2018 - 15:41 . FuoriQuartiere . Sicurezza

Stazione Tiburtina, nella notte violenta rissa sedata dai Carabinieri

Nella scorsa notte i Carabinieri della Compagnia Roma Parioli sono dovuti intervenire in piazza della Stazione Tiburtina per sedare una violenta rissa scoppiata verso le 23 tra tre immigrati. I militari hanno fermato un cittadino libico di 22 anni, un cittadino tunisino di 23 e uno del Marocco di 30, tutti con precedenti e irregolari sul territorio Nazionale, con l’accusa di rissa aggravata e lesioni personali. Dopo i medicamenti effettuati al pronto soccorso i tre sono stati trattenuti in caserma, in attesa del rito direttissimo dell’Autorità Giudiaria.