9 novembre 2019 - 7:44 . Trieste-Salario . Retesociale

Al via la “Charity week”, gli studenti della Luiss si mobilitano per la solidarietà

Gli studenti della Luiss si mobilitano per la cultura della solidarietà e della pace. A partire dall’11 novembre fino al 15 la prestigiosa università del quartiere organizzerà una settimana speciale, la “Charity week”, con un programma di appuntamenti nelle sue due sedi di via Parenzo, nel Trieste-Salario, e di viale Romania, ai Parioli.

Lunedì si parte con la raccolta di viveri a lunga conservazione di prodotti di igiene personale per i senzatetto e per le famiglie in difficoltà (viale Romania e via Parenzo). Martedì 12 si prosegue con la preparazione di 450 panini offerti dall’università, nella mensa della sede dei Parioli, e che saranno consegnati la sera nelle stazioni di Roma ai senza fissa dimora. Mercoledì 13, sempre a viale Romania, è in programma, invece, un incontro sulla Shoah con Nando Tagliacozzo, sopravvissuto alla deportazione degli ebrei di Roma del 16 ottobre 1943.

Per giovedì 14 è in programma ai Parioli la proiezione del documentario “L’amore senza motivo” sul tema della migrazione, mentre venerdì 15, in entrambe le sedi della Luiss, si raccoglierà materiale scolastico e giocattoli per i bambini della Scuola della pace.

L’evento è organizzato con la collaborazione della Comunità di Sant’Egidio e del Lions Club Universitario Roma Parioli.