14 Febbraio 2020 - 12:58 . FuoriQuartiere . Media

In arrivo “La Storia del Flaminio”, il nuovo libro di Typimedia che racconta il quartiere

Che cosa pensereste se vi dicessero che il vostro quartiere – l’elegante Flaminio, coi suoi palazzi moderni e i poli della cultura – un tempo era una landa incolta popolata da giganteschi animali preistorici, come i Mammuth? Questo è solo l’inizio di un viaggio lungo secoli che, fino a oggi, potevate soltanto immaginare. Un cammino tra quelle sponde del Tevere che avete visto chissà quante volte, ma che raccontano storie, leggende e personaggi di altre epoche.

Come la grande battaglia tra Costantino e il suo rivale Massenzio, che in quelle acque trova la sua fine. O l’ingresso nella penisola di Carlo VIII, re di Francia, da Porta Flaminia. Qui vive e viene esiliato dalla sua elegante villa il poeta Ovidio, e un Papa versa lacrime di fronte alla reliquia della testa di Sant’Andrea.

Con “La Storia del Flaminio“, edito da Typimedia, presto – molto, molto presto – conoscerete il quartiere come non avete mai fatto, in un viaggio nel tempo che inizia agli albori della civiltà, per arrivare ai giorni nostri. Come? Attraverso una narrazione avvincente e una raccolta di immagini in cui riconoscerete i luoghi più familiari, ma al tempo stesso così diversi da come li avete sempre visti.