10 agosto 2019 - 13:06 . Mazzini . Cronaca

Furto aggravato, i carabinieri arrestano un 29enne romeno senza fissa dimora

Furto aggravato. Con questa accusa i carabinieri della stazione Flaminia hanno arrestato, la scorsa notte, un 29enne romeno senza fissa dimora e con precedenti.

Il fatto è avvenuto in via Antonio Baiamonti, in zona Mazzini. I militari sono stati allertati dai colleghi del comando Corte dei Conti che, impegnati nel servizio di vigilanza, hanno notato dalle immagini dell’impianto di videosorveglianza, che l’uomo si stava aggirando con fare sospetto intorno a una vettura parcheggiata.

I carabinieri sono intervenuti subito cogliendolo in flagrante, visto che aveva appena forzato la portiera di una city car prelevando alcuni effetti personali del proprietario e denaro presenti nel vano portaoggetti. Recuperata la refurtiva, il 29enne è stato portato in caserma in attesa del rito direttissimo.