27 giugno 2019 - 19:00 . FuoriQuartiere . Agenda

Fino al 30 giugno a due passi da Castel Sant’Angelo la rassegna “Le vie del Ponte”

Fino al 30 giugno nel Rione Ponte andrà in scena “Le vie del Ponte“, la manifestazione a ingresso gratuito che animerà il Rione e le sue vie più caratteristiche che conducono al Ponte di Castel Sant’Angelo.

Dal tardo pomeriggio alla sera tra Piazza dell’Orologio, Largo Tassoni, Via dei banchi vecchi, Via Orsini e via di Panico in programma diversi concerti jazz, recital, spettacoli di strada, concerti di musica classica a cura del conservatorio Santa Cecilia, visite guidate alle gallerie d’arte, ai laboratori artigianali della zona e ad alcuni dei luoghi più importanti della storia del cinema.

Domani in particolare il via la prima edizione di “Classic Notes“, una serie di concerti a cura del Conservatorio di Santa Cecilia e che vedrà protagonisti i suoi musicisti. Si comincia in piazza dell’Orologio alle 17.30 con “I Violoncelli“, quartetto di violoncelli, flauti e ottoni formato da Luis Batista, Giulia Deda, Angelica Simeoni e Simone Ruggero, in un programma che spazia da Scott Joplin e Nino Rota ai Metallica e Michael Jackson. A seguire alle 19.30I Flauti“: protagonista l’ensemble Alchimie Sonore in un concerto che mescola brani originali (alcuni dei quali premiati a concorsi nazionali ed internazionali) a trascrizioni dal repertorio classico, jazz e rock.

In Largo Tassoni invece alle 18.30 arrivano “Gli Ottoni“, undici elementi che propongono un programma che spazia dal Rinascimento al Novecento. A seguire, alle 20.30, il recital All’Osteria del Frascatano: quattro voci e una fisarmonica che riportano a tempi e costumi di una Città antica ma sempre attuale attraverso documentazioni storiche, poesie del Belli, di Pascarella e di Trilussa, canzoni tradizionali e suggestioni dai grandi Maestri di Romanità come Luigi Magni e Fiorenzo Fiorentini.

CONSULTA l’agenda