4 Marzo 2020 - 17:53 . Mazzini . Agenda

Fino al 15 marzo al Teatro Ghione l’Otello di Shakespeare

Da domani, giovedì 5, e fino al 15 marzo al Teatro Ghione andrà in scena “Otello” di William Shakespeare, con la regia di Giuseppe Miale Di Mauro. “C’è sempre un pizzico d’incoscienza quando si decide di mettere in scena un’opera di Shakespeare, quando quest’opera poi è Otello, in un certo senso il rischio aumenta – ha raccontato il regista – Perché le gesta del Moro sono nella memoria di molti e la gente non è così disposta a modificare le proprie fantasie. Un po’ come succede per i film tratti dai libri. Noi proveremo a correre questo rischio approcciando il testo come se non lo conoscessimo, come se fosse drammaturgia contemporanea inedita”.

L’idea di avere un uomo nero al comando mi pare un gesto assolutamente rivoluzionario in questi tempi bui di accoglienza mancata e chiusure mentali -ammette di Mauro – La banda del Moro sarà una sorta di famiglia/clan che lotta, ama, odia e uccide. Restringeremo la storia in un microcosmo familiare che ci aiuterà a raccontare il mondo”.

CONSULTA l’agenda