17 Ottobre 2020 - 14:09 . FuoriQuartiere . Cronaca

Covid-19, tutte le novità del nuovo decreto spiegate in 10 punti

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il decreto del 13 ottobre 2020 sulle nuove misure di contrasto e contenimento dell’emergenza Covid-19.

Il nuovo testo normativo prevede alcune novità che andranno a incidere sulla vita dei cittadini, in particolare per quanto riguarda la possibilità di organizzare feste private e per quanto concerne l’attività sportiva amatoriale.

1) Feste private

  • Divieto di feste private al chiuso o all’aperto
  • Sì alle cerimonie civili o religiose con massimo 30 persone invitate
  • Evitare pranzi o cene con più di 6 familiari e amici
  • Sì fiere ed eventi in adozione dei protocolli del Comitato Tecnico Scientifico

2) Gite, scambi e gemellaggi

  • Divieto di gite scolastiche, viaggi d’istruzione, iniziative di scambio o gemellaggio, visite guidate e uscite didattiche

3) Manifestazioni pubbliche

  • Solo in forma statica e mantenendo distanza e misure anti-covid

4) Musei e luoghi della cultura

  • Modalità di fruizione contingentate, evitando assembramenti e mantenendo la distanza

5) Stadi

  • Consentito massimo riempimento del 15% rispetto alla capienza totale
  • Al chiuso massimo 200 spettatori
  • All’aperto massimo 1.000 spettatori

6) Ristoranti e bar

  • Chiusura alle 24
  • Dalle 21 divieto di consumare in piedi all’aperto
  • Chiuse sale da ballo all’aperto e al chiuso

7) Obbligo mascherine

  • Luoghi chiusi: sempre
  • In casa: fortemente raccomandato
  • All’aperto: sempre, tranne quando si è soli
  • Sono esclusi: bambini sotto i 6 anni, chi fa attività sportiva, soggetti con patologie non conformi all’uso della mascherina

8) Luoghi di culto

  • Accesso consentito con misure tali da evitare assembramenti

9) Cinema e concerti

  • Al chiuso: massimo 200 partecipanti
  • All’aperto: massimo 1.000 partecipanti, distanziamento e posti assegnati

10) Sport

  • Vietati sport amatoriali di contatto