16 Luglio 2021 - 13:24 . Ippocrate . Viabilità

Viale Ippocrate, Fabiano: “Iniziati gli interventi straordinari di potatura”. Ma sulla riapertura non c’è ancora una data

Potature in viale Ippocrate
Potature in viale Ippocrate

Sono partiti gli interventi di messa in sicurezza degli alberi di viale Ippocrate, chiusa da venerdì 9 luglio, dopo il crollo di tre arbusti in una settimana. L’interdizione al traffico della strada sta creando numerosi disagi a residenti e attività commerciali, per questo l’assessore a Ambiente, Verde e Sport del II Municipio, Rino Fabiano, ha deciso di intervenire per fare chiarezza su quanto sta accadendo e su quali saranno i prossimi passi per la riapertura della strada.

Fabiano, insieme alla minisindaca Del Bello, ha incontrato i tecnici del Servizio Giardini del Comune e il comandante dei vigili del secondo gruppo Parioli Paolo Bernardi. Ed è stato concordato l’inizio immediato dei lavori di messa in sicurezza di tutta l’alberata comprese le piante di largo Marchiafava .

“Ricordo a tutti che questa situazione è stata determinata da tre fattori – ci tiene però a sottolineare Fabiano –.  Uno: la strada non viene potata da più di 10 anni . Due: l’appalto comunale sul verde verticale è andato in esecuzione solo a gennaio. Tre: la potatura di viale Ippocrate è stata bloccata ad aprile per l’entrata in vigore del nuovo regolamento comunale sul Verde di Roma che inibisce qualsiasi intervento di potatura fino a novembre per permettere le nidificazione degli uccelli e un corretto ciclo vegetativo degli alberi. Per i prossimi mesi ho chiesto all’Ufficio Giardini di programmare gli interventi al fine di poter concordare con i vigili e con Atac chiusure e procedure meno drastiche”.

Sulla riapertura della strada, al momento, non ci sono tempi certi: “Per conoscere la data della durata dei lavori dobbiamo attendere ancora le schede tecniche sullo stato di salute degli alberi e se ci sono oltre le potature anche alberi da abbattere” sottolinea Fabiano.