5 Marzo 2021 - 10:15 . Lanciani . Ambiente

Nuovi alberi a via Lanciani: così il quartiere diventa più verde grazie ai volontari

Via Lanciani diventa più verde grazie a una raccolta fondi dei cittadini. L’organizzazione no profit “Daje de alberi” ha già piantato i primi otto alberi di ligustrum variegato acquistati tramite le donazioni di 34 residenti che hanno aderito alla campagna di crowdfunding lanciata da Lorenzo Cioce, poeta residente nel nostro quartiere, che ha promosso una sottoscrizione tramite la piattaforma gofundme. L’obiettivo fissato di ottocento euro è stato ampiamente superato, toccando quota mille.

Lorenzo Cioce

Gli alberi sono stati piantati dopo aver ricevuto il permesso dal Servizio Giardini, che ha svolto un sopralluogo nella zona e grazie alla collaborazione dei tecnici dei Vivai Aurelia. Saranno i volontari di “Daje de alberi”, come da protocollo, a prendersi cura dei nuovi alberi per i prossimi due anni. Si trovano vicino alla scuola media statale Winckelmann e alla scuola Brasile: “Un esempio concreto per gli studenti per contrastare insieme il climate change, combattere l’inquinamento urbano e donare bellezza” spiega Cioce.

“Visto il successo dell’iniziativa – continua – in aprile partirà una nuova raccolta fondi per mettere a dimora nuovi alberi nel Nomentano”.