5 novembre 2019 - 8:40 . Trieste-Salario . Cronaca

Nasce una nuova associazione nel territorio. Ecco le sfide del Tavolo della Qualità

Nasce un nuovo comitato di residenti nel nostro territorio. Il Tavolo della Qualità nel II Municipio – il laboratorio di idee dei cittadini – diventa ufficialmente un’associazione. Lo scopo dei volontari è quello di elaborare, promuovere e realizzare progetti e iniziative, con particolare riferimento alla qualità dei servizi, anche nel Trieste-Salario.

Ma non solo. Il comitato si prefigge di promuovere le buone pratiche nei quartieri, con il coinvolgimento attivo dei residenti. Come? Attraverso eventi e manifestazioni, seminari, stages e produzione di materiale informativo e collaborazioni con altre realtà del territorio.

Una delle iniziativa lanciate dalla nuova associazione – che ha già preso il via – è quella dei cosiddetti “referenti di strada“. In poche parole, se la municipalizzata non ritirerà i rifiuti dalle strade del territorio, non rispettando il contratto di servizio stipulato con il Comune di Roma, i residenti “vigilanti” annoteranno le segnalazioni su un’apposita griglia creata dal Tavolo della qualità del II Municipio.

Il tutto potrà essere inviato a un indirizzo mail dedicato (ancora da ufficializzare), messo a disposizione dalla presidente del Municipio Francesca Del Bello.

La creazione del nuovo comitato, quindi, è solo il passo iniziale. Le idee dell’associazione Tavolo per la Qualità nel II Municipio si preparano a prendere forma.