11 maggio 2019 - 7:42 . FuoriQuartiere . Cronaca

Flaminio, questo è il progetto che modificherà tutto lo skyline della zona

Un museo, un albergo, edifici residenziali, social housing, spazi per negozi, parcheggi e una nuova piazza. Fa un passo avanti il progetto del nuovo quartiere Flaminio, che nascerà negli spazi della ex caserma Guido Reni. La Cassa depositi e prestiti, infatti, ha inviato al Campidoglio l’atto d’obbligo che adesso consentirà al Comune di avviare l’iter in Assemblea per la variante urbanistica.

Il progetto, selezionato nel 2015 con un bando di gara, è quello dello Studio 015 dell’architetto Paola Viganò e, secondo Cdp, i lavori tra via Reni e via del Vignola inizieranno nel 2021, segnando una vera trasformazione della zona, con la nascita di un quartiere nel quartiere.

LEGGI lo speciale (a cura di Daniela Mogavero)