21 Maggio 2021 - 7:40 . Trieste-Salario . Ambiente

A Villa Ada il miele di “VillADApi”. Ecco il dolce progetto degli attivisti green

L'ingresso del magazzino abbandonato a Monte Antenne. Foto dalla pagina Facebook dell'Osservatorio Sherwood
L'ingresso del magazzino abbandonato a Monte Antenne. Foto dalla pagina Facebook dell'Osservatorio Sherwood

Un miele “Made in Villa Ada”. In occasione della giornata mondiale delle api, che si celebra ogni anno il 20 maggio, l’Osservatorio Sherwood ha lanciato il proprio progetto per rendere una parte dell’area verde un sito di apicoltura.

L’apiario nel giardino della Basilica di San Silvestro. Foto dalla pagina Facebook dell’Osservatorio Sherwood

L’idea degli attivisti è quella di realizzare una struttura ad hoc all’interno dell’ex magazzino del Servizio giardini a Monte Antenne, struttura da anni in stato di abbandono. “Oltre alla funzione ecologica, divulgativa e didattica – afferma l’Osservatorio -, potrebbe persino produrre piccoli quantitativi di miele ‘Made in Villa Ada’”.

Gli attivisti si rifanno a una delibera del Comune, datata 11 febbraio 2020, secondo la quale devono essere individuati nuovi spazi pubblici da dedicare all’apicoltura.

All’interno del parco già esiste un apiario, è stato avviato dalla suore benedettine di Priscilla nel giardino della basilica di San Silvestro.