Roma, 26 Giugno 2022 - 1:49

A Villa Torlonia la mostra “Novecento contemporaneo”

Villa Torlonia. Foto presa pagina Facebook Assessorato Ambiente, Decoro, Verde pubblico - II Municipio
Villa Torlonia. Foto presa pagina Facebook Assessorato Ambiente, Decoro, Verde pubblico - II Municipio

nomentano | Arte

A Villa Torlonia la mostra “Novecento contemporaneo”

Ai Musei di Villa Torlonia, nel Casino dei Principi, fino al 4 settembre 2022 si terrà la mostra “Francesco Messina. Novecento Contemporaneo”.

Come si legge sul sito, l’esposizione si concentra sull’attività di Francesco Messina e dello Studio Museo milanese che porta il suo nome, “rappresentando sia il rapporto con la tradizione – classica, rinascimentale e ottocentesca – sia il dialogo con la contemporaneità, restituendo quindi l’ancora vitale e stimolante attualità del lavoro dello scultore e il senso profondo dell’attività di valorizzazione che lo Studio Museo Francesco Messina ha condotto a partire dal 2014, in primo luogo, grazie all’attività espositiva”.

La mostra riesce a ricostruire la personalità dinamica dell’artista, in grado di maturare sempre un nuovo approccio alla tradizione. L’esposizione può, dunque, essere considerata un “banco di prova per verificare questa specifica vocazione”. Per questo, nelle sale del Casino dei Principi  ci sono 81 opere (soprattutto bronzi, terrecotte e gessi) che appartengono alla collezione permanente dello Studio Museo Francesco Messina e opere di quindici artisti contemporanei (cyop&kaf, Vanni Cuoghi, Salvatore Cuschera, Giovanna Giachetti, Alberto Gianfreda, Andi Kacziba, Giulia Manfredi, Francesco Merletti, Daniele Nitti Sotres, Francesca Piovesan, Nada Pivetta, Dominique Robin, Daniele Salvalai, Elisabeth Scherfigg, Andreas Senoner), che si confrontano con le sculture di Francesco Messina e che illustrano, per tappe significative, la linea programmatica e l’attività di valorizzazione condotte dallo Studio Museo negli ultimi anni.

Sarà possibile visitare “Francesco Messina. Novecento Contemporaneo” dal martedì alla domenica, ore 9.00-19.00.

Sostieni RomaH24 Sostieni RomaH24
grazie