Roma, 26 Giugno 2022 - 0:59

‘Note in Biblioteca’: a Villa Leopardi una serata di musica classica

La biblioteca di Villa Leopardi
La biblioteca di Villa Leopardi

Africano | Musica

‘Note in Biblioteca’: a Villa Leopardi una serata di musica classica

Un appuntamento speciale con la musica classica nell’atmosfera quasi fiabesca di una delle ville più caratteristiche del nostro quartiere. Venerdì 27 maggio, dalle ore 20:30, la Biblioteca Villa Leopardi, sita in via Makallè, ospita i dottorandi del Corso di Musicologia della Sapienza Università di Roma che inviteranno all’ascolto di Mozart, Grieg e Schnittke.

L’evento rientra nell’edizione di ‘Note in Biblioteca’ proposta all’interno delle proprie attività di formazione ed educazione del pubblico dall’Iuc (Istituzione Universitaria dei Concerti, ndr). Stiamo parlando di una formula di incontri e laboratori di educazione all’ascolto del repertorio musicale classico in una prospettiva multidisciplinare che metta in relazione diversi linguaggi e forme di espressione artistica, in particolare musica e letteratura.

Avviato nel 2016, il progetto si avvale di alcuni dei migliori diplomati dei conservatori e allievi dei corsi di specializzazione di prestigiose accademie. Un’occasione per valorizzare il talento e la creatività dei giovani, e per avvicinare alla musica il pubblico di ogni età.

Il programma della serata

Questo il programma della serata. Alessandro Marini (violino) e Silvia D’Augello (pianoforte) eseguono le seguenti opere:
– Wolfgang Amadeus Mozart: Sonata in si bemolle maggiore per violino e pianoforte K 454
– Edvard Grieg: Sonata n. 3 in do minore per violino e pianoforte op. 45
– Alfred Schnittke: Suite in Old Style per violino e pianoforte.

Per partecipare all’evento è obbligatorio indossare la mascherina. Per info e prenotazioni si può chiamare il numero 0645460621 o scrivere una mail a: ill.villaleopardi@bibliotechediroma.it

Sostieni RomaH24 Sostieni RomaH24
grazie