Roma, 23 Ottobre 2021 - 20:00

Settimio D’Ascenzo

Settimio D’Ascenzo

N. 24/03/1939 - M. 22/02/2021

Borgo - 23 Febbraio 2021

Padre Settimio D’Ascenzo è stato per trent’anni prelato al convento delle Fornaci in zona San Pietro. È morto nel pomeriggio del 22 febbraio, a causa del Coronavirus, all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, aveva 81 anni.

Padre Settimio era nato il 24 marzo 1939 a Cappadocia (L’Aquila). Nel 1955 è ammesso al noviziato nei Trinitari, studia a Roma filosofia e teologia e viene ordinato sacerdote il 5 aprile 1964. Subito dopo è assegnato al convento delle Fornaci, dove resterà per circa trent’anni occupandosi dell’apostolato parrocchiale.

Nel 1990 si trasferisce a Rocca di Papa per occuparsi dei giovani. Trascorre anche sette a Palestrina e infine, nel 2003 è assegnato a Cori, dove è stato rettore del santuario della Madonna del Soccorso. Durante tutta la carriera ha assolto anche al servizio di esorcista diocesano.