Roma, 21 Settembre 2021 - 1:28

La giallista Patrizia Licata alla Mondadori di via Tuscolana

FuoriQuartiere | Libri

La giallista Patrizia Licata alla Mondadori di via Tuscolana

Venerdì 2 luglio la libreria Mondadori di via Tuscolana 771 ospita la scrittrice Patrizia Licata per un firmacopie dei suoi due libri gialli. Nello spazio dedicato nel bookstore romano Patrizia Licata porterà il giallo di esordio “La Donna nella vasca” e il secondo della serie “Un caso irrisolto” (con copertina della stessa autrice), pubblicati da Editrice Laurum e disponibili anche in formato ebook. Ambientati a Roma, i due libri sono dei veri romanzi centrati non solo sulla suspense ma sui personaggi, capaci di unire mistero, introspezione e ironia. L’autrice ha creato la coppia di investigatori Cosmo (un detective esperto di psicologia) e Maglio (ispettore di polizia) cui ha affiancato l’eccentrica Penelope dai capelli rossi.

“Sono felice di questa occasione di presentare i miei libri alla Mondadori Tuscolana, che dà sempre spazio a tutti gli autori, noti e meno noti – spiega l’autrice –. Non è facile per chi coltiva la passione della scrittura emergere sul mercato e io devo ringraziare sempre i miei lettori, un pubblico molto affezionato, che mi segue nelle mie presentazioni e sulla mia pagina Facebook ‘La donna nella vasca’. Grazie alla libreria Mondadori per aver organizzato il firmacopie e all’Editrice Laurum. Vi aspetto tutti, sarà un momento per incontrarci”.

Patrizia Licata, nata a Roma, dove ha frequentato il liceo classico Giulio Cesare e dove si è laureata alla Sapienza in Letteratura Italiana, lavora come giornalista professionista freelance. Tra le sue pubblicazioni c’è anche la raccolta “Poesie d’amore e solitudine”, disponibile sul sito della Editrice Laurum in formato ebook e, presto, in edizione cartacea con la copertina disegnata dalla stessa autrice. “Arriverà presto il secondo volume di ‘Poesie d’Amore e Solitudine’; intanto sto lavorando a una nuova raccolta di poesie, al terzo giallo e a un noir – anticipa l’autrice –. Spero di pubblicare presto e di organizzare nuovi eventi, in piena sicurezza ma di persona”.

Sostieni RomaH24 Sostieni RomaH24
grazie