15 giugno 2019 - 8:37 . Flaminio-Parioli . Cultura

“Villa Ada incontra il Mondo”, parla l’organizzatore: “Cosa c’è da sapere sul Festival”

“Vogliamo creare un senso di comunità, vogliamo essere luogo di discussione e di confronto tra il pubblico, ma soprattutto tra i cittadini”. Obiettivi importanti quelli che si pone l’edizione 2019 di “Villa Ada-Roma incontra il mondo“, il Festival che dal 18 giugno e fino al 5 agosto animerà il parco e l’estate romana. Tanta buona musica (locale, nazionale e internazionale), ma anche tanti incontri ed eventi speciali legati ai temi di questa edizione: pace, multiculturalità e sostenibilità ambientale.

Un Festival, quello di Villa Ada, che si è scontrato anche con le diffidenze dei residenti ma che negli anni ha cercato di diminuire il proprio impatto (ambientale ed acustico) al minimo. Di questo e molto altro abbiamo parlato con Saro Lanucara Poppy, responsabile della comunicazione.

LEGGI lo speciale (a cura di Daniele Petroselli)