19 Marzo 2020 - 17:32 . Flaminio . Cultura

Stadio Flaminio, il 19 marzo 1959 viene inaugurato lo storico impianto

Lo stadio Flaminio oggi
Lo stadio Flaminio oggi

Il 19 marzo del 1959 viene inaugurato il celebre stadio Flaminio. La struttura nasce dalle ceneri del vecchio e glorioso Stadio Nazionale – che aveva ospitato tantissimi incontri di rilievo e addirittura una scena del film Ladri di biciclette – demolito nel 1957.

Costruito in vista delle competizione olimpiche del 1960, il 19 marzo del 1959 sul prato del Flaminio si gioca il primo incontro, una partita tra squadre dilettantistiche dell’Italia e dei Paesi Bassi, trasmesso in diretta televisiva per celebrare l’inaugurazione dell’impianto. Negli anni a seguire lo stadio vedrà disputarsi principalmente partite di rugby.

Al Flaminio si esibiranno anche tantissimi artisti leggendari, soprattutto negli anni ’80. U2, Duran Duran, Bowie, Prince. In quel periodo, lo stadio del nostro quartiere divenne un autentico tempio della grande musica.

LEGGI come acquistare La Storia dei Parioli