29 Luglio 2020 - 17:37 . FuoriQuartiere . Agenda

L’opera al Circo Massimo, fino al 13 agosto “Il barbiere di Siviglia” di Rossini

Dopo il “Rigoletto” di Verdi diretto da Daniele Gatti, il programma della stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma al Circo Massimo prosegue con un altro spettacolo di assoluto valore come “Il barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini. L’opera, tra le più popolari in assoluto, è eseguita in forma di concerto con il maestro Stefano Montanari alla direzione dell’Orchestra dell’Opera di Roma e sarà visibile fino al 13 agosto.

Il barbiere e factotum ha la voce di Davide Luciano. Giorgio Misseri è il Conte d’Almaviva, Chiara Amarù e Miriam Albano (8, 11, 13 agosto) si alterneranno nel ruolo di Rosina. A fare da cornice ai numeri musicali dell’opera, un progetto visivo a cura di Gianluigi Toccafondo, pittore, illustratore e film maker che con le sue immagini accompagna tutte le attività delle ultime stagioni del Teatro dell’Opera.

CONSULTA l’agenda