15 giugno 2019 - 13:08 . Flaminio . Cultura

Flaminio, trentadue anni fa il concerto del grande rocker. Ecco chi era

Formidabili quegli anni. A vedere oggi lo stadio Flaminio, male in arnese e scalcagnato da anni di incurie, si viene travolti dalla melanconia. Ci fu una stagione, straordinaria, in cui l’impianto fu il teatro dove si esibiva la grande musica internazionale. Come canto di sirena, il Flaminio attirava a sé le star più fulgide: U2, Duran Duran, David Bowie, Prince. Il delirio si raggiunse nella tarda primavera del 1987, quando a far cantare trentamila spettatori fu il Duca bianco.

LEGGI lo speciale (a cura di Sergio Campofiorito)