7 giugno 2019 - 14:38 . Africano . Cronaca

Piazza di Sant’Emerenziana, è stato finalmente rimosso il cantiere Italgas

Italgas ha chiuso il cantiere a piazza di Sant’Emerenziana. È successo il 5 giugno. Si trattava ormai di un caso infinito che andava avanti dal 10 settembre 2018. Un disagio quotidiano per le persone costrette ad attraversare in maniera poco sicura, ma anche per gli operai che dovevano scaricare le merci per i negozi all’altezza della piazza. I residenti erano arrivati ormai all’esasperazione: qualcuno aveva affisso cartelli di protesta sulle transenne del’area, altri poesie ironiche in stile Trilussa.

“Dopo nove mesi eravamo pronti a mettere il fiocco come si fa dopo un parto – scherza Massimo, il giornalaio che per tutto questo tempo ha avuto il cantiere davanti all’edicola -. Non ero più abituato ad avere tutta questa luce. A ogni modo tutto è bene ciò che finisce bene. Ora speriamo che l’altro a piazza Gondar non faccia la stessa fine”, conclude.

GUARDA l’ultima protesta contro il cantiere

LEGGI la news della protesta originale dei residenti