Trieste-Salario | Contributi

Assembramenti sul bus 168: ecco l’allarme di una residente del nostro quartiere

di Valeria Contu

Una residente del quartiere e lettrice di RomaH24, Valeria Contu, tramite una lettera inviata alla nostra redazione tratta il tema degli assembramenti sui mezzi pubblici.

Volevo segnalare il disagio di chi, come me, prende l’autobus 168 da via di Santa costanza la mattina per andare al lavoro. Oggi (24 giugno, ndr) la situazione era veramente assurda, ho fatto anche due foto e ho contato i passeggeri, almeno 36!

Premetto che non sono una fobica Covid-19 come molti, però mi sento presa per i fondelli come cittadina e come pagatrice di un abbonamento annuale all’Atac; già in tempi normali questa linea è contingentata (per motivi a me sconosciuti) pur essendo l’unico collegamento diretto tra Tiburtina-quartiere Trieste-Salario-Parioli e ponte Milvio, ora con l’emergenza sanitaria da Covid-19 ancora in corso, ci ritroviamo con lo stesso numero di corse e un affollamento disumano e pericoloso.

Spero che il mio possa essere uno spunto per rappresentare questa esigenza alle autorità competenti.


Sostieni RomaH24
Caro lettore,
da oltre due anni vi accompagniamo ogni giorno, ascoltiamo i vostri suggerimenti e i vostri commenti.
Il nostro impegno continua a crescere per darvi aggiornamenti continui sul vostro quartiere, per aiutare a migliorarlo, per conoscere fatti, storie, protagonisti delle nostre vite.
In questi giorni complicati, abbiamo moltiplicato i nostri sforzi per vivere l'emergenza.
Grazie ai nostri collaboratori che cercano ogni giorno spunti e notizie utili anche in questa fase complessa per la nostra comunità.
Grazie a chi sostiene già il nostro progetto.
Grazie a te per il sostegno che vorrai darci.
È importante.
Sostieni RomaH24 attraverso PayPal o con carta di credito: