17 febbraio 2019 - 13:07 . Nomentana . Cronaca

Villa Massimo, slitta ancora la riapertura. Ecco cosa accadrà domani

Slitta ancora la riapertura di Villa Massimo. Lo scorso 7 febbraio, l’assessore all’Ambiente del II Municipio, Rosario Fabiano, aveva auspicato a RomaH24 che il parco potesse tornare al quartiere entro dieci giorni. Ma bisognerà aspettare ancora.

Per domani è previsto un nuovo importante step. Alle 9:30, il Municipio svolgerà un sopralluogo alla presenza del presidente della commissione capitolina Ambiente, Daniele Diaco.

A spiegarlo a RomaH24 è Rosario Fabiano: “Sono stati piantumati i tre pini indicati dal Servizio giardini, che si è occupato poi dell’essenza arborea. Domani si interverrà finalmente sulla strada con la stesura dello stabilizzato (il preparato di terra che serve per realizzare i sentieri all’interno di parchi e ville storiche, ndr)”.

Secondo Fabiano, la riapertura – che si attende ormai dal 2013 – è quindi davvero vicina: “Stiamo lavorando incessantemente col Comune di Roma e ora, dopo le dimissioni della Montanari che hanno un po’ rallentato le cose, siamo in costante contatto con Diaco”, conclude l’assessore.

LEGGI le parole della presidente Del Bello

SFOGLIA la fotogallery

LEGGI la notizia del Servizio giardini al lavoro

LEGGI la notizia sulla rimozione dei manufatti abusivi