26 Luglio 2021 - 7:18 . Trieste-Salario . Ambiente

Villa Leopardi, i volontari vanno in ferie. Camellini: “Dai cittadini un lavoro straordinario”

I volontari di Villa Leopardi nell'ultimo giorno di attività prima delle ferie estive
I volontari di Villa Leopardi nell'ultimo giorno di attività prima delle ferie estive

Anche i volontari vanno in vacanza. Dopo un anno particolarmente intenso e ricco di soddisfazioni, gli Amici di Villa Leopardi si sono incontrati sabato 24 luglio per un’ultima giornata di manutenzione delle piante e pulizia, prima di andare in ferie e riprendere l’attività a settembre.

I volontari di Villa Leopardi insieme all’assessora Arianna Camellini

Dopo la conferenza sul verde pubblico che si è tenuta venerdì 23 luglio alla presenza della presidente Francesca Del Bello e dell’assessore all’Ambiente Rino Fabiano, anche l’assessora alla Cultura Arianna Camellini ha voluto dare il suo supporto, unendosi agli auguri di buone ferie dell’associazione.

“L’associazione è costituita da associate e associati che con passione hanno restituito alla città una villa storica ora curata e molto apprezzata – ha commentato a Roma H24 l’assessora Camellini – . Si impegnano con generosità e si rapportano costantemente con le istituzioni municipali restituendo alla cittadinanza i frutti dei progetti che riescono a realizzare. Sono andata a salutarli all’appuntamento fisso del sabato mattina per augurare ai soci buone vacanze. Ma in realtà non si fermano mai: con il presidente Massimo Proietti Rocchi l’appuntamento è già fissato in settimana. Per questo costante e appassionato impegno li ringraziamo“.

Tra eventi culturali all’aperto, lezioni di entomologia (la scienza che studia gli insetti) da parte di Massimo Proietti Rocchi e lotta biologica alla tumeyella parcvicornis per mezzo della liberazione di migliaia di coccinelle, sono stati mesi particolarmente ricchi di avvenimenti per il parco del Trieste Salario, tra via Asmara e via Makallè.