8 Maggio 2021 - 12:21 . Africano . Ambiente

Villa Chigi, i volontari di “Sotto l’olmo” lanciano la campagna di tesseramento 2021

Villa Chigi
Villa Chigi

E’ partita la campagna di tesseramento dell’associazione “Sotto l’Olmo”, un gruppo di cittadini volontari del Trieste-Salario che si occupa di mantenere il decoro a Villa Chigi. Tre anni fa l’associazione ha iniziato una collaborazione con gli Amici di Villa Leopardi e il suo presidente Massimo Proietti Rocchi, riuscendo a intervenire quando necessario tagliando l’erba, rimuovendo alberi pericolanti o morti, riparare panchine, potare gli ulivi e rimuovere rami secchi e rovi. 

“Ma tutto questo non basta – scrivono i volontari – è necessario l’intervento delle istituzioni per riparare e ripulire le fontane, per rifare le stradine d’ingresso e per riposizionare i cestini. Aiutiamo l’associazione ad aiutarci, diamole maggiore evidenza e voce nei confronti delle istituzioni”.

Il ricordo di ciò che era Villa Leopardi cinque anni fa è l’esempio che i volontari di “Sotto l’olmo” portano a chi legge per far capire quanto sia possibile cambiare le cose con l’associazionismo, se finanziato: “Era degradata e trascurata, il villino oggi ospita una biblioteca ma prima era occupato dagli sbandati. Oggi la villa è uno splendore, un gioiello nel quartiere Africano, arredi e panchine sono stati aggiustati e l’erba viene tagliata regolarmente, piante verdi e da fiore sono state messe a dimora e le siepi potate. Tutto questo grazie alla volontà e determinazione di Proietti Rocchi e dei suoi volontari”.

“Per raggiungere lo stesso scopo e ridare a Villa Chigi la possibilità di tornare ad essere il parco che tutti vorremmo e meritiamo – si appellano i volontari -, vi è bisogno di più iscritti. La quota di iscrizione è meramente simbolica (5 euro annui) ma altresì fondamentale affinché l’associazione possa essere, a livello istituzionale, ascoltata e tenuta in considerazione per poter richiedere gli interventi necessari al decoro e alla salubrità della villa e non solo”.

Chi vuole aderire per la prima volta o rinnovare la tessera, può farlo nei seguenti modi:

– al banchetto dell’Associazione dalle 9:30 alle 13:00 del sabato mattina;
– al negozio Elettrizzando via Fezzan 14 dalle 7:00 alle 17:30 no stop;
– alla Tabaccheria Funari via Tripoli​ 141 con orario 7:00-13:30 e 15:00-19:30;​
– con Bonifico sull’​ IBAN​ IT49Z0521603225000000001369 intestato a “Associazione amici di villa Leopardi ODV”