23 ottobre 2018 - 13:00 . FuoriQuartiere . Sicurezza

Tifosi scortati e stop alla vendita di alcolici. Il piano della questura per Roma-Cska

Servizi di vigilanza mirati negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino e divieto di vendita di alcolici, o di altre bevande in bottiglia o in contenitori in vetro, nella zona di piazzale delle Canestre (dentro Villa Borghese). Sono solo alcuni dei provvedimenti studiati dalla questura per garantire il regolare afflusso di tifosi allo stadio Olimpico per la partita di Champions League di questa sera Roma – Cska Mosca, in programma alle 21:00.

Al fine di disciplinare le fasi di accoglienza e di afflusso allo stadio, dalle 17:00 sarà predisposto in piazzale delle Canestre il “Punto di Raccolta”, da dove i tifosi ospiti saranno accompagnati a bordo di autobus messi a disposizione dall’Atac e scortati dalle forze dell’ordine.

Particolare attenzione sarà rivolta nelle zone del centro storico dove i tifosi potrebbero, come consuetudine, riversarsi per visitare i principali siti turistici. Nella serata di domenica, un tifoso del Cska, giunto nello scalo aereo di Fiumicino, è stato fermato per un controllo: risultato con Daspo a carico, è stato reimbarcato.