4 novembre 2019 - 16:21 . Somalia . Cronaca

Shock al Parco Don Baldoni: trovate siringhe sporche di sangue nell’area giochi

Uno shock vero e proprio quello che sta vivendo il quartiere
Uno shock vero e proprio quello che sta vivendo il quartiere

Siringhe sporche di sangue a pochi passi dall’area giochi riservata ai bambini. Succede al Parco Don Baldoni, la parte bassa di Villa Chigi, a cui si accede da viale Somalia. L’area è stata chiusa dalla polizia locale che ha apposto i nastri gialli per evitare che le persone, in particolare i più piccoli, possano avvicinarsi.

Uno shock vero e proprio quello che sta vivendo il quartiere, frutto di una segnalazione che già da qualche ora stava rimbalzando sui gruppi Facebook. Un pericoloso “tuffo nel passato”, quando trovare per strada siringhe usate e non smaltite correttamente, era praticamente all’ordine del giorno.

Tuttavia, per quanto i cancelli siano chiusi, da via Antrodoco è possibile comunque accedere al parco: qui i nastri gialli sono stati strappati, scatenando l’apprensione dello stesso assessore all’Ambiente del II Municipio, Rosario Fabiano: “Sto sollecitando Ama a intervenire quanto prima per portare via le siringhe e ripulire la zona interessata. Purtroppo fino a che non creeremo a spese pubbliche un cancello anche da quel lato del parco, il problema potrà ripetersi. La notte lo spazio rimane aperto ed è terra di nessuno”.

SFOGLIA la fotogallery