1 ottobre 2019 - 16:23 . Trieste-Salario . Cronaca

Servizi anagrafici, si torna all’antico. Ecco cosa succede da oggi in Municipio

Niente più passaggi on-line, si torna al caro, vecchio numeretto. Mattinata di passione nei Municipi di Roma, compreso il II. Da oggi non c’è più bisogno di prenotarsi on-line per richiedere atti notori, attestati di soggiorno e qualsiasi tipo di certificato: per sveltire le pratiche, nelle intenzioni del Campidoglio, si torna dunque all’antico con la fila davanti agli sportelli.

Il problema è che gli uffici non dispongono delle risorse per soddisfare la mole di richieste “improvvise”, così questa mattina in diversi Municipi è scoppiato il caos.

Resta, tuttavia, l’obbligo di registrarsi sulle piattaforme Agenda Cie per richiedere la carta d’identità, e Tupassi per ottenere i cambi di residenza.

LEGGI la notizia sul nuovo sistema di pagamento