16 Ottobre 2020 - 8:41 . Trieste-Salario . Cronaca

Roma, torna il maltempo. Quali sono le zone a rischio del Trieste-Salario

Strade a rischio allagamento. Sono numerosi i luoghi del quartiere che nelle prossime ore potrebbero trovarsi ricoperti dalla pioggia autunnale, mettendo così in difficoltà il traffico. La causa degli allagamenti risiede generalmente nelle caditoie ostruite.

Se a piazza Annibaliano o a viale Eritrea, altri crocevia del Trieste-Salario, il problema è stato risolto nel 2019 con la distruzione dei tombini, la questione rimane aperta in altre vie ad alto scorrimento, che a ogni acquazzone si trasformano in piccole piscine. Con l’allerta meteo dei prossimi giorni il rischio è un congestionamento della mobilità e un disagio per i cittadini.

Via Salaria
Le caditoie di fronte a Villa Ada sono frequentemente intasate da foglie e aghi. Di pino, specialmente in autunno.

Maltempo Trieste Salario via Salaria
via Salaria

Via Chiana
La parte centrale della strada, a ridosso dello spartitraffico centrale, è da anni una zona ad alto rischio in caso di forti piogge. Le foglie dei bellissimi lecci cadono a terra e, non essendoci un regolare pulizia della strada, otturano le caditoie.

Maltempo Trieste Salario via Chiana
via Chiana

Via Bisagno
L’angolo con piazza Istria è da tempo un punto dove si creano allagamenti.

Maltempo Trieste Salario via Bisagno
via Bisagno

Corso d’Italia
Mucchi di foglie ricoprono le caditoie, al punto che non è possibile neppure più scorgerle a occhio nudo.

Maltempo Trieste Salario via Bisagno
corso d’Italia

Viale Somalia
All’angolo con via Salaria, nella parte bassa della strada, sono frequenti gli allagamenti in corrispondenza dell’incrocio semaforico. Pericoli per i pedoni ma anche per i mezzi di trasporto.

Maltempo Trieste Salario viale Somalia
viale Somalia