13 agosto 2019 - 15:21 . Porta Pia . Cronaca

Porta Pia: lavori ultimati, ma il sottopasso pedonale non apre. Ecco perché

L'ingresso rimane chiuso
L'ingresso rimane chiuso

Il sottopasso di Porta Pia diventa un piccolo caso. I lavori di restyling, iniziati a fine novembre 2018, sono stati conclusi a maggio, eppure ancora non riapre. Si aspetta la firma della convenzione tra il Simu (dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Ubana di Roma Capitale) e il ministero delle Infrastrutture.

Foglie, erbacce e rami secchi continuano a invadere la scalinata che conduce al sottopasso

“Questo perché spetterà proprio al ministero gestire l’apertura e chiusura notturna del sottopasso – spiega Valentina Caracciolo, presidente della commissione Lavori Pubblici del II Municipio -. Si attende solo la sottoscrizione della convenzione”.

Lavori conclusi, ma il sottopasso di Porta Pia non riapre

Nel frattempo le luci all’interno del sottopassaggio sono accese, ma gli ingressi intorno sono nuovamente ridotti a pattumiera. Mentre i cittadini aspettano. Il passaggio sarà infatti molto utile per attraversare in sicurezza via Nomentana, all’altezza del monumento al Bersagliere.

LEGGI la news sui rifiuti nel sottopasso

LEGGI la news sul parere dei residenti