1 luglio 2019 - 12:30 . Trieste . Cronaca

Piazza Caprera, fontana in preda al degrado: così reagiscono i residenti

I cartelli di protesta e le reti di recinzione intorno alla fontana
I cartelli di protesta e le reti di recinzione intorno alla fontana

A piazza Caprera gli abitanti non ci stanno più. Da questa mattina la fontana è circondata da nastri, una rete protettiva e cartelli. È l’azione di protesta organizzata dai residenti, esasperati dallo stato di abbandono in cui l’area versa da tempo. Movida notturna e mancata manutenzione sono le cause di un degrado ormai cronico.

“Rispettate la nostra piazza prigioniera dell’inciviltà”, “C’era una volta una fontana. Mò è solo ’n secchione daaa spazzatura”: sono alcune delle scritte che compaiono sul posto. Cosa chiedono gli abitanti è riportato su un documento fatto circolare in queste ore: “Alle autorità di risolvere le problematiche di natura tecnica che impediscono il ripristino della fontana; alle forze dell’ordine di intervenire con maggiore regolarità per contenere comportamenti non consoni ad una civile convivenza tra residenti e frequentatori della piazza; ai giovani di essere più rispettosi dei diritti altrui e più educati”.

SFOGLIA la fotogallery