21 Luglio 2021 - 7:05 . Annibaliano . Cronaca

Parking Annibaliano, l’inizio dei lavori è vicino: istituita la nuova disciplina di traffico

parking annibaliano
parking annibaliano

di Valerio Valeri

Trecento posti auto per dare respiro ad una zona densamente popolata e con carenza di parcheggi: il parking Annibaliano è un’opera che cambierebbe volto al Trieste-Salario e ai suoi abitanti. Attesa da ormai sette anni, continuamente rimandata e nell’ultimo anno rallentata anche dalla pandemia, adesso sembra poter vedere la luce. 

Ci vorranno circa 450 giorni, come da capitolato della gara d’appalto, ovvero poco più di un anno, per vedere l’opera conclusa e fruibile da pendolari, residenti e commercianti.

Martedì 20 luglio, infatti, è entrata in vigore la nuova disciplina di traffico per l’area di cantiere, tra Corso Trieste e via Spalato, istituita dal Gruppo II Parioli della polizia locale di Roma Capitale dopo i sopralluoghi effettuati con il direttore dei lavori. La determinazione dirigenziale firmata da Paolo Bernardi rappresenta quindi una prova concreta dell’inizio dei lavori, previsto tra l’ultima settimana di luglio e la prima di agosto, come conferma anche la presidente della Commissione Urbanistica Valentina Caracciolo. 

metro annibaliano

Le nuove regole

Fino al 20 luglio 2022, quindi, su indicazione di Roma Servizi per la Mobilità verrò istituito il divieto di sosta h24 e zona rimozione sul lato destro del senso unico di marcia in via Spalato, nel tratto compreso tra il fronte numero civico 21 e il fronte numero civico 41, eccetto mezzi utilizzati per i lavori; l’abrogazione del dare precedenza all’intersezione con Corso Trieste e l’obbligo di fermarsi e dare precedenza all’intersezione con Corso Trieste.

A Corso Trieste, invece, ci sarà il divieto di transito ai pedoni sul marciapiede per 15 metri a partire da via Spalato in direzione piazza Annibaliano. Tutte le discipline di traffico presenti, che vadano in contrasto con la nuova determinazione, sono da considerarsi revocate fino al 20 luglio 2022.

Piazza Annibaliano

I recenti passi avanti

Era il 3 giugno quando, durante una delle ultime commissioni sull’urbanistica, il direttore dei lavori e i tecnici avevano riferito riguardo all’avanzamento del progetto. “Sono a lavoro per far partire il cantiere del parcheggio sotterraneo entro il mese di luglio” aveva confermato Valentina Caracciolo.  Con l’approvazione del progetto definitivo, annunciata dal responsabile del dipartimento Mobilità Alberto Di Lorenzo, anche gli ultimi passaggi burocratici sono stati portati a termine. Ma quando finiranno i lavori? Nel capitolato sono indicati 450 giorni, dunque quasi un anno e mezzo, “ma bisogna tener conto che c’è l’inverno di mezzo, anche se gran parte dell’opera interessa una zona coperta” risponde la presidente della commissione.