3 luglio 2019 - 8:42 . Trieste . Cronaca

Mercato Trieste, domani tredici banchi si sposteranno su via Chiana. Questi i motivi

Lavori in corso per il restyling del mercato
Lavori in corso per il restyling del mercato

Entro domani, giovedì 4 luglio, tredici banchi ortofrutticoli del mercato di via Chiana si sposteranno all’aperto. Come un tempo. La struttura è chiusa da ieri, martedì 2 luglio, per consentire i lavori di messa in sicurezza all’impianto elettrico e di ristrutturazione architettonica.

Alcuni operatori si trasferiranno così su strada, dal civico 105 al 115 di via Chiana. Il trasloco dei banchi doveva essere operativo dal primo del mese, ma i ritardi di Ama e Comune hanno portato a uno slittamento. Appena i cassonetti dei rifiuti verranno spostati e sarà apposta la segnaletica stradale, i commercianti potranno allestire pertanto i loro banchi.

Amedeo Valente, il presidente del mercato Trieste, spiega così la scelta, per alcune attività, di non restare chiusi fino all’8 settembre, quanto tutto il mercato riaprirà: “I giorni di chiusura forzata, per alcuni esercenti, combaciano col raccolto e quindi con la vendita dei prodotti. Chiudendo l’attività per due mesi subirebbero grosse perdite”. Da ieri, intanto, è scattato il divieto di sosta nell’area interessata.

LEGGI la news sulle tempistiche