9 maggio 2019 - 8:40 . Somalia . Viabilità

Marciapiedi più larghi e attraversamenti sicuri, così cambierà via Mascagni

Un tratto di strada rovinato
Un tratto di strada rovinato

Allargare i marciapiedi, ripristinare le tazze dei platani e mettere in sicurezza gli attraversamenti pedonali. Entro dieci giorni prenderanno il via i lavori di riqualificazione di via Mascagni che, come spiega a RomaH24 la presidente della commissione Lavori Pubblici del II Municipio, Valentina Caracciolo, “interesseranno il tratto che va da viale Somalia a via Martucci”. Almeno inizialmente.

“Non appena saranno disponibili le risorse l’intervento sarà completato”, aggiunge la Caracciolo, che poi fornisce altri dettagli sul progetto: “I marciapiedi oggi sono stretti e invasi dalle radici e dunque saranno allargati e portati a un metro di ampiezza, mentre le tazze dei platani verranno rifatte, così da rendere pienamente calpestabile il passaggio per le persone a piedi”.

Ma l’intervento non finirà qui: “Alcuni incroci saranno messi in sicurezza. In particolare quello all’altezza di via Boito”. Il verde verticale della strada non sarà invece toccato dai lavori, dato che è di competenza del Dipartimento Ambiente, ma secondo la Caracciolo, “l’Ufficio Decoro del Campidoglio avrebbe dato indicazione per la potatura dei platani non appena il Municipio avrà chiuso il cantiere”.