18 Febbraio 2022 - 16:02 . Trieste-Salario . Agenda

Marchigiani di Roma, alla Libreria ELI la guida di slow travel che racconta i 100 sentieri (+1) dell’Appennino

Gola del Furlo
Gola del Furlo

Una pausa dalla routine cittadina per immergersi nello splendido territorio dell’Appennino marchigiano tra antichi sentieri, percorsi, borghi e stradine, il tutto accompagnato da una degustazione di vini tipici del territorio. Per vivere quest’esperienza non occorre mettersi in macchina e partire alla volta delle Marche ma semplicemente andare alla Libreria ELI, il punto di riferimento culturale nel cuore del quartiere. L’appuntamento è il 21 febbraio alle 19:00 in viale Somalia 50A per la presentazione del volume “Marche, 100 itinerari (+1)” di Typimedia Editore.

Una serata dedicata agli appassionati di trekking, ai marchigiani di Roma che hanno nostalgia della propria terra, ai romani innamorati delle Marche e a tutti coloro che non conoscono le meraviglie dell’Appennino marchigiano. A dialogare con il curatore Antonio Tiso ci saranno Massimiliano Bianchini, presidente di Arci Macerata, Tablino Campanelli, Cda Svem – Sviluppo Europa Marche, Luigi Contisciani, presidente di Bim Tronto e l’editore di Typimedia Luigi Carletti. Modera l’incontro il giornalista Andrea Rustichelli.

La serata si concluderà con una degustazione dei vini tipici del territorio marchigiano offerti dal Consorzio Tutela Vini Piceni. Con cinquantasei aziende associate e seicento imprese vinicole coinvolte il Consorzio è attivo dal 2002 e lavora per la tutela di Rosso Piceno Doc, Falerio Doc, Terre di Offida Doc e Offida Docg. Presieduto da Giorgio Savini e diretto da Armando Falcioni, è impegnato per la valorizzazione e la promozione del prodotto enologico piceno in Italia e all’estero.

Una guida utile e pratica per conoscere e vivere a passo lento le cinque province cariche di fascino, storia e natura

Marche, 100 itinerari (+1)” è un progetto finanziato da Svem Sviluppo Europa Marche e realizzato da Typimedia per conto di Arci Macerata. 

Disponibile da fine febbraio nelle librerie e nelle edicole, il volume propone venti percorsi per ciascuna delle cinque province marchigiane. Attraverso un QR-Code, ognuno dei 100 itinerari è consultabile digitalmente su Komoot, una piattaforma che permette di studiare i percorsi Gps, a piedi o in bicicletta. Ogni sentiero è accompagnato da descrizioni accurate, curiosità, mappe, altimetrie, chilometraggi e informazioni tecniche. La guida contiene anche una mappa delle strutture ricettive adiacenti o lungo i percorsi, legate a un turismo lento e sostenibile. 

Per consentire al lettore di vivere, le vette, le foreste, i piccoli centri e i luoghi colpiti dal sisma del 2016, immedesimandosi con il territorio. Tanto da poterne percepire la magia e il misticismo.

Per partecipare alla presentazione è obbligatoria la prenotazione scrivendo a eventi@libreriaeli.it oppure chiamando il numero 06 8621 1712.

Ingresso dietro presentazione di Green Pass “rafforzato”.

GUARDA: Come acquistare “Marche, 100 itinerari (+1)”