27 ottobre 2019 - 22:51 . Trieste-Salario . Cultura

Libreria Eli, presentato il nuovo libro di Typimedia “Trieste-Salario in 100 personaggi (+1)”

Serata di festa alla Libreria Eli, per la presentazione del nuovo volume della collana Community Book  di Typimedia, “Trieste-Salario in 100 personaggi (+1). Vite di quartiere”. A presentare l’evento i giornalisti di Repubblica, Ernesto Assante, e Tg2, Stefano Marroni, insieme alla curatrice del libro, Chiara Gelato, “scaldati” dallo swing del gruppo “The jazz Russell band”. Dopo i saluti del padrone di casa, Marcello Ciccaglioni, e del presidente di Typimedia, Luigi Carletti, il palco si è aperto ai protagonisti, accompagnati dal pianoforte di Alessio Scialò. 

Un quartiere fatto di ricordi e storie, dal volto ben tracciato (“C’ha una faccia da corso Trieste” si recita nel film “Romanzo Criminale”) pur sfumato in mille, anzi cento più una anime. Prendiamo soltanto i due opposti per non far torto a nessuno poiché l’elenco degli intervenuti sarebbe lunghissimo pur prestigioso. Si narrano così le piaghe della memoria, testimoniate da Carmina Ghizzoni, la vedova del poliziotto Francesco “Serpico” Evangelista ucciso a pistolettate davanti al Liceo Giulio Cesare durante gli anni di piombo (“Il quartiere mi è sempre stato vicino dopo la tragedia”); si ride con Federico Palmarioli, autore delle satiriche “Le più belle frasi di Osho”. 

Vi sveliamo, infine, chi è la +1 che la curatrice Gelato ha deciso di inserire nel libro: è l’Ufficiale al merito della Repubblica Italiana, Rebecca Spitzmiller, fondatrice di Retake Roma.

LEGGI il live della serata

SFOGLIA la fotogallery

GUARDA come acquistare i libri sul Trieste-Salario