23 Ottobre 2021 - 7:24 . Africano . Cronaca

Il parcheggio in via Fioravanti è una discarica a cielo aperto: foto e video del degrado

di Marco Barbaliscia 

“Venga a farsi una passeggiata a via Alfredo Catalani e al parcheggio della ciclabile sulla traversa di via Valentino Fioravanti, ricettacolo di immondizia, fazzoletti e preservativi”. Così scriveva Anna Rita Faella, residente della zona, in un post sui social pubblicato da Roma H24 sulle priorità dei cittadini da consigliare a Francesca Del Bello, rieletta alla presidenza del II Municipio. La nostra redazione ha recepito l’allarme e si è recata sul posto per documentare la situazione.

Nel parcheggio di via Valentino Fioravanti è presente una vera e propria discarica a cielo aperto. Il cartello con il divieto di scarico è stato affisso, ma nessuno sembra rispettarlo. Rifiuti ingombranti abbandonati si confondono tra buste di plastica e fazzoletti.

In sosta anche un furgone con i vetri rotti e scritte con lo spray sulle fiancate. Uno scenario di desolazione, ma le case e i condomini distano solo pochi metri da quest’area, infestata da un odore acre e dalle zanzare.

Il parcheggio, situato sotto un tratto della Tangenziale Est, confina con alcune scarpate stracolme di rifiuti. Sacchi neri, decine di bottiglie di vetro e bidoni di vernice sono stati abbandonati a bordo strada, insieme a mobili a rotelle e a una manciata di copertoni.

In via Catalani le erbacce invadono i marciapiedi e in alcuni tratti rendono impossibile il transito dei pedoni. Di seguito ecco una gallery della situazione.

La Fotogallery

LEGGI “Dieci opere in cento giorni”: le priorità di Francesca Del Bello, presidente del II Municipio