8 novembre 2019 - 12:10 . Nomentana . Agenda

Fino al 6 gennaio 2020 al Casino Nobile la mostra “Sergio Monari. Rifrazioni dell’Antico”

Da oggi e fino al 6 gennaio 2020, l’opera di Sergio Monari incontra l’architettura del Casino Nobile e la collezione d’arte della famiglia Torlonia: un dialogo fra passato e presente dove il primo è l’eco del secondo e viceversa, e che porta all’attenzione del pubblico l’attualità della mitologia greca. “Sergio Monari. Rifrazioni dell’Antico” il titolo della mostra, composta da diciotto sculture e che sono ispirate a temi e personaggi della mitologia greco-romana. L’allestimento si dispiega, opera dopo opera, su capitoli modellati in forma di umane sembianze, pulsioni, aspirazioni, dubbi e timori: la poesia, l’amore, la guerra, il destino, il tempo, la morte.

CONSULTA l’agenda